The Song of Songs (film 1918)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
The Song of Songs
Titolo originaleThe Song of Songs
Lingua originaleinglese
Paese di produzioneUSA
Anno1918
Durata50 min (5 rulli)
Dati tecniciB/N
rapporto: 1.33 : 1
film muto
Generedrammatico
RegiaJoseph Kaufman
Soggettodal lavoro teatrale The Song of Songs di Edward Sheldon basato sul romanzo Das Hohe Lied (L' armonia dei suoni) di Hermann Sudermann
SceneggiaturaCharles Maigne
ProduttoreAdolph Zukor (presentatore)
Casa di produzioneFamous Players-Lasky Corporation
FotografiaWilliam Marshall
Interpreti e personaggi

The Song of Songs è un film muto del 1918 diretto da Joseph Kaufman che ha come interprete Elsie Ferguson. Fu l'ultimo film diretto da Kaufman che morì nel 1918, colpito dall'influenza spagnola.

La sceneggiatura si ispira al lavoro teatrale The Song of Songs di Edward Sheldon che, a sua volta, è basato sul romanzo Das Hohe Lied (L' armonia dei suoni) di Hermann Sudermann[1]. Nel 1924, ne venne fatto un remake dal titolo Lily of the Dust che, diretto da Dimitri Buchowetzki, fu interpretato da Pola Negri. Nel 1933, Marlene Dietrich ne girò la versione sonora diretta da Rouben Mamoulian che, in Italia, prese il titolo de Il cantico dei cantici.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

Il film fu prodotto dalla Famous Players-Lasky Corporation

Distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

Distribuito dalla Famous Players-Lasky Corporation / Artcraft Pictures Corporation, il film - presentato da Adolph Zukor - uscì nelle sale cinematografiche USA il 18 febbraio 1918[2] o l'11 febbraio [3].

Note[modifica | modifica wikitesto]

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • (EN) The American Film Institute Catalog, Features Films 1911-1920, University of California Press, 1988 ISBN 0-520-06301-5

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema