The Score - An Epic Journey

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
The Score - An Epic Journey
ArtistaEpica
Tipo albumColonna sonora
Pubblicazione15 settembre 2005
Durata62:48
Dischi1
Tracce20
GenereMusica classica
Symphonic metal
EtichettaTransmission Records
ProduttoreMark Jansen, Yves Huts, Miro
RegistrazioneEpica Studios, Reuver (Paesi Bassi)
Huts Studios, Anversa (Belgio)
Orchestra: Gate Studio, Wolfsburg (Germania)
FormatiCD, download digitale, 2 CD
Epica - cronologia
Album precedente
(2005)
Album successivo
(2006)

The Score - An Epic Journey è la prima colonna sonora del gruppo musicale olandese Epica, pubblicata il 15 settembre 2005 dalla Transmission Records.

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

Composta per il film Joyride, l'opera è prevalentemente orchestrale sinfonica e vede la quasi totale assenza di chitarre, basso e batteria, enfatizzando quindi l'elemento classico e creando una vera e propria opera "teatrale". Oltre ai brani della colonna sonora sono contenute alcune versioni riarrangiate di brani precedentemente pubblicati, come Trois Vierges (presente in Consign to Oblivion) in una solo edition, privata quindi della voce di Roy Khan (all'epoca vocalist dei Kamelot), la versione singolo di Solitary Ground e l'edizione "score" di Quietus.

Nel 2018 è stata pubblicata una nuova versione denominata The Score 2.0, contenente un disco aggiuntivo comprensivo di nuove versioni dei brani arrangiati da Miro Rodenberg.

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

  1. Vengeance Is Mine – 1:53
  2. Unholy Trinity – 3:09
  3. The Valley – 2:09
  4. Caught in a Web – 4:25
  5. Insomnia – 2:07
  6. Under the Aegis – 2:49
  7. Trois Vierges (The Solo Version) – 4:41
  8. Mystica – 2:45
  9. Valley of Sins – 5:39
  10. Empty Gaze – 2:09
  11. The Alleged Paradigm – 2:23
  12. Supremacy – 3:19
  13. Beyond the Depth – 1:55
  14. Epitome – 1:17
  15. Inevitable Embrace – 3:50
  16. Angel of Death – 3:28
  17. The Ultimate Return – 4:46
  18. Trois Vierges (Reprise) – 2:04
  19. Solitary Ground (Single Version) – 4:05
  20. Quietus (Score Version) – 3:55

Formazione[modifica | modifica wikitesto]

Gruppo
Altri musicisti
  • The Score Orchestra – strumenti ad arco (eccetto tracce 18-20)
  • Miro – sintetizzatore, arrangiamenti orchestrali (tracce 18-20)
  • The Epica Orchestra – strumenti ad arco (tracce 18-20)
Produzione
  • Mark Jansen – produzione, registrazione e missaggio (eccetto tracce 18-20)
  • Yves Huts – produzione, registrazione e missaggio (eccetto tracce 18-20)
  • Miro – produzione, registrazione e ingegneria orchestra (eccetto tracce 18-20), registrazione e ingegneria del suono (tracce 18-20)
  • Olaf Reitmeier – registrazione e ingegneria orchestra (eccetto tracce 18-20), produzione, registrazione e ingegneria del suono (tracce 18-20)
  • Sascha Paeth – produzione, registrazione e ingegneria del suono (tracce 18-20)
  • Philip Colodetti – registrazione, ingegneria del suono (tracce 18-20)

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica