The Confession (webserie)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
The Confession
Theconfession.png
Immagine dalla sigla della webserie
PaeseStati Uniti d'America
Anno2011
Formatowebserie
Generedrammatico, thriller
Stagioni1 Modifica su Wikidata
Webisodi10 Modifica su Wikidata
Durata5 min (webisodio)
Lingua originaleinglese
Rapporto16:9
Crediti
IdeatoreKiefer Sutherland
Interpreti e personaggi
Doppiatori e personaggi
Casa di produzioneDigital Broadcasting Group, MRB Productions
Prima visione
Distribuzione originale
Dal28 marzo 2011
Al2 maggio 2011
DistributoreHulu
Distribuzione in italiano
Dal23 aprile 2012
Al18 giugno 2012
DistributoreStreamit

The Confession è una webserie statunitense del 2011 ideata da Kiefer Sutherland. Scritta e diretta da Brad Mirman, è stata pubblicata dal 28 marzo 2011 sul portale web Hulu.

In Italia la serie è pubblicata dal portale Streamit, nella web TV di Empire, a partire dal 23 aprile 2012.[1][2]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Durante una nevosa vigilia di Natale, un killer e un prete si ritrovano a discutere in un confessionale del bene e del male, e di quali persone meritino la vita o la morte. Il sicario racconta a sangue freddo al parroco alcuni degli omicidi che ha compiuto in passato (ricordati attraverso dei flashback). Il killer non vuole assoluzioni né cerca una qualche sorta di redenzione: vuole soltanto capire cosa porta le persone a cercare la fede, e perché questa ricerca le renderebbe meritevoli della vita.

Webisodi[modifica | modifica wikitesto]

Titolo originale Titolo italiano Pubblicazione originale Pubblicazione in italiano
1 Chapter 1 Puntata 1 28 marzo 2011 23 aprile 2012
2 Chapter 2 Puntata 2 28 marzo 2011 27 aprile 2012
3 Chapter 3 Puntata 3 28 marzo 2011 1º maggio 2012
4 Chapter 4 Puntata 4 5 aprile 2011 7 maggio 2012
5 Chapter 5 Puntata 5 5 aprile 2011 14 maggio 2012
6 Chapter 6 Puntata 6 11 aprile 2011 21 maggio 2012
7 Chapter 7 Puntata 7 18 aprile 2011 28 maggio 2012
8 Chapter 8 Puntata 8 25 aprile 2011 4 giugno 2012
9 Chapter 9 Puntata 9 2 maggio 2011 11 giugno 2012
10 Chapter 10 Puntata 10 2 maggio 2011 18 giugno 2012

Accoglienza[modifica | modifica wikitesto]

Il New York Times ha recensito la webserie come «fresca e attraente. La breve durata degli episodi permette agli spettatori di fruire liberamente della visione non essendo vincolati dal tempo. Tuttavia l'effetto complessivo che dà lo show non è dell'inizio di qualcosa, piuttosto della sua fine».[3]

Edizioni home video[modifica | modifica wikitesto]

La webserie è stata pubblicata in home video in edizione DVD-Video negli Stati Uniti il 24 gennaio 2012. L'edizione home video contiene anche video aggiuntivi e il racconto del backstage degli episodi.[4]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Web batte Tv: su Streamit la serie cult 'The Confession', in unita.it, 19 aprile 2012. URL consultato il 23 aprile 2012.
  2. ^ The Confession, su Streamit la webserie con Kiefer Sutherland, su tvblog.it, 23 aprile 2012. URL consultato il 23 aprile 2012.
  3. ^ (EN) Mike Hale, In the Confessional Booth With Plenty to Confess, su nytimes.com, 27 marzo 2011. URL consultato il 23 aprile 2012.
  4. ^ (EN) The Confession (US - DVD R1), su dvdactive.com. URL consultato il 23 aprile 2012.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]