Texhoma (Texas)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Texhoma
city
(EN) City of Texhoma
Localizzazione
StatoStati Uniti Stati Uniti
Stato federatoFlag of Texas.svg Texas
ConteaSherman
Territorio
Coordinate36°29′48.12″N 101°47′06″W / 36.4967°N 101.785°W36.4967; -101.785 (Texhoma)Coordinate: 36°29′48.12″N 101°47′06″W / 36.4967°N 101.785°W36.4967; -101.785 (Texhoma)
Altitudine1 067 m s.l.m.
Superficie4,92 km²
Abitanti346 (2010)
Densità70,33 ab./km²
Altre informazioni
Fuso orarioUTC-6
Cartografia
Mappa di localizzazione: Stati Uniti d'America
Texhoma
Texhoma
Texhoma – Mappa

Texhoma è un comune (city) degli Stati Uniti d'America della contea di Sherman nello Stato del Texas. La popolazione era di 346 abitanti al censimento del 2010. Texhoma si trova al confine tra Texas e Oklahoma e confina con l'omonima città nell'Oklahoma.

Geografia fisica[modifica | modifica wikitesto]

Texhoma è situata a 36°29′48″N 101°47′07″W / 36.496667°N 101.785278°W36.496667; -101.785278 (36.496553, -101.785272)[1].

Secondo lo United States Census Bureau, la città ha una superficie totale di 4,92 km², dei quali 4,92 km² di territorio e 0 km² di acque interne (0% del totale).

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Texhoma era una fermata sulla Chicago, Rock Island and Mexico Railway nel 1901[2]. La comunità che si sviluppò fu pianificata e dedita nel 1906[2]. Nel 1910, possedeva una scuola, una pensione, una banca, tre chiese, almeno un ascensore di grano, negozi e una popolazione di 300 abitanti[2]. Fino all'introduzione dei trattori a vapore, i vagoni fornivano il sostegno del reddito della città[2]. L'ufficio postale di A. Y. Ingham, sul lato del Texas, operò dall'11 dicembre 1909 al 30 aprile 1910[2]. Ora le banche, l'ufficio postale e la maggior parte delle aziende e degli ascensori di grano erano sul lato dell'Oklahoma[2]. Ciò è dovuto a una mappa del 1932 che spostò la linea statale di circa 465 metri a sud dell'originale State Line Road[2]. Il ranching e la produzione di grano sono le principali industrie di Texhoma; c'è anche una produzione significativa di gas naturale[2]. La città fu incorporata e possedeva 358 abitanti nel Texas e 1,142 abitanti nell'Oklahoma nel 1984[2]. Nel 1990, il lato nel Texas possedeva 291 abitanti, e nel 2000 la popolazione era di 371 abitanti[2].

Società[modifica | modifica wikitesto]

Evoluzione demografica[modifica | modifica wikitesto]

Secondo il censimento[3] del 2010, la popolazione era di 346 abitanti.

Etnie e minoranze straniere[modifica | modifica wikitesto]

Secondo il censimento del 2010, la composizione etnica della città era formata dal 90,17% di bianchi, lo 0,87% di afroamericani, lo 0,29% di nativi americani, lo 0% di asiatici, lo 0% di oceanici, il 6,94% di altre razze, e l'1,73% di due o più etnie. Ispanici o latinos di qualunque razza erano il 21,68% della popolazione.

Note[modifica | modifica wikitesto]

Texas Portale Texas: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Texas