Terri Tatchell

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Terri Tatchell nel 2009

Terri Tatchell (Toronto, 1 gennaio 1978) è una sceneggiatrice canadese.

È principalmente nota come co-sceneggiatrice del film District 9, per cui ha ottenuto una candidatura all'Oscar alla migliore sceneggiatura non originale.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nata a Toronto, Tatchell cresce a Vancouver, dove la sua famiglia si trasferisce quando lei ha due anni.[1] Terminati gli studi, sceglie una carriera legale e diventa assistente legale presso la Rainmaker Digital Effects.[1] L'anno seguente, decide di abbandonare la sua carriera come avvocatessa e di dedicarsi alla scrittura.[1]

Diplomatasi nel 2001 al programma di scrittura per il cinema e la televisione della Vancouver Film School,[2] torna alla Rainmaker come script doctor e addetta alle pubbliche relazioni, incontrando per la prima volta il suo futuro marito e collaboratore Neill Blomkamp.[1]

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Inizia la sua carriera nel 2006, scrivendo il cortometraggio d'azione Yellow, diretto da Neill Blomkamp.[3]

Tra il 2007 e il 2008 la Tatchell scrive, assieme a Blomkamp, la sceneggiatura del film di fantascienza District 9, distribuito nel 2009.[4] Il suo lavoro in District 9 viene premiato da numerose candidature a svariati premi, tra cui l'Oscar, i Saturn Awards, i BAFTA, i Golden Globe e i Satellite Awards.[5][6][7][8] Nel 2009 vince il prestigioso premio Bradbury alla Science Fiction and Fantasy Writers of America per la sceneggiatura di District 9.[9]

Scrive assieme a Blomkamp anche la sceneggiatura di Humandroid, distribuito nel 2015.[10]

Vita privata[modifica | modifica wikitesto]

Tatchell è sposata con il regista e sceneggiatore sudafricano Neill Blomkamp, con cui ha collaborato diverse volte.[4]

I due risiedono a Vancouver con loro figlia, Cassidy.[11][1]

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Premi e riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c d e (EN) Sabrina Furminger, 'Chappie' screenwriter Terri Tatchell: A natural born storyteller, in Westender, 5 marzo 2015. URL consultato il 20 giugno 2017.
  2. ^ (EN) Women In Film + Television Vancouver - Board of Directors Archive, su womeninfilm.ca. URL consultato il 15 maggio 2015.
  3. ^ (EN) Meredith Woerner, What's Next For District 9 Creators? Stone Monsters And Gritty Worlds, su io9. URL consultato il 15 maggio 2015.
  4. ^ a b (EN) District 9 Oscar nominations: statements from Neill Blomkamp and Terri Tatchell, su Georgia Straight Vancouver's News & Entertainment Weekly. URL consultato il 15 maggio 2015.
  5. ^ (EN) Horror at the Oscars Part 1: The Quickening, su Dread Central. URL consultato il 15 maggio 2015.
  6. ^ (EN) Horror at the Oscars? Hell F*cking Yeah!, su Bloody Disgusting. URL consultato il 15 maggio 2015.
  7. ^ (EN) The 36th Annual Saturn Awards Nominees, su Bloody Disgusting. URL consultato il 15 maggio 2015.
  8. ^ (EN) District 9 Writer Tackling Stone Monsters, su Dread Central. URL consultato il 15 maggio 2015.
  9. ^ (EN) Kevin Standlee, Nebula Awards Results, su Science Fiction Awards Watch, 15 maggio 2015. URL consultato il 15 maggio 2010.
  10. ^ (EN) Neill Blomkamp on his next sci-fi film, Chappie, su denofgeek.com, 11 giugno 2013. URL consultato il 17 luglio 2013.
  11. ^ (EN) John Hiscock, Neill Blomkamp interview: 'Elysium isn't science fiction. It's now', in The Telegraph, 19 agosto 2013. URL consultato il 20 giugno 2017.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN107614462 · LCCN: (ENno2009203643 · ISNI: (EN0000 0001 1938 7311 · GND: (DE141071028 · BNF: (FRcb16186564w (data)