Humandroid

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Humandroid
Chappie film.jpg
Una scena del film
Titolo originaleChappie
Lingua originaleinglese
Paese di produzioneStati Uniti d'America, Messico
Anno2015
Durata120 min
Genereazione, thriller, fantascienza
RegiaNeill Blomkamp
SoggettoNeill Blomkamp (cortometraggio)
SceneggiaturaNeill Blomkamp, Terri Tatchell
ProduttoreNeill Blomkamp, Simon Kinberg
Produttore esecutivoBen Waisbren
Casa di produzioneAlpha Core, Media Rights Capital, Ollin Studio, Simon Kinberg Productions, Sony Pictures Entertainment, TriStar Pictures
Distribuzione (Italia)Columbia Pictures
FotografiaTrent Opaloch
MontaggioJulian Clarke, Mark Goldblatt
Effetti specialiJamie Hendricks
MusicheHans Zimmer
ScenografiaJules Cook
CostumiDiana Cilliers
TruccoChrista Schoeman
Interpreti e personaggi
Doppiatori originali
Doppiatori italiani

Humandroid (Chappie) è un film del 2015 scritto e diretto da Neill Blomkamp, con protagonisti Dev Patel, Hugh Jackman, Yolandi Visser e Watkin Tudor Jones.

La pellicola è la versione cinematografica del cortometraggio Tetra Vaal del 2004, scritto e diretto dallo stesso Blomkamp.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Johannesburg, 2016. Per combattere l'alto tasso di criminalità della città, la polizia ha investito su dei robot poliziotti (detti scout) ideati dall'ingegnere Deon Wilson all'industria Tetravaal; questi robot sono autonomi e gestiti ciascuno da una propria intelligenza artificiale, modificabile e aggiornabile tramite una speciale chiavetta conservata sotto chiave dall'azienda. Nella stessa industria viene sviluppato anche un altro progetto, chiamato Moose e ideato da Vincent Moore: un robot mastodontico controllato a distanza da un uomo; questo progetto tuttavia è soppiantato subito dall'altro, provocando astio tra i due ingegneri.

Dopo anni di lavoro Deon riesce a programmare un'intelligenza artificiale senziente e uguale alla coscienza umana. Quando il progetto viene rifiutato dall'AD della Tetravaal poiché ritenuto poco utile, Deon, ossessionato dalla colossale impresa compiuta, riesce a recuperare la chiavetta di sicurezza e un robot che doveva essere smantellato, lo scout 22. Proprio mentre sta per tornare a casa col robot, Deon viene sequestrato da tre criminali, Ninja, Yolandi e Amerika, desiderosi di possedere un robot che li aiuti a portare a termine i loro piani. Deon, costretto a costruire un robot per loro, installa il suo nuovo sistema sullo scout 22, realizzando così il suo sogno tanto sperato. Il robot, soprannominato Chappie, reagisce proprio come un bambino e, nonostante la rabbia di Ninja che lo vorrebbe subito al suo fianco nei suoi piani criminali, è pian piano educato proprio come se fosse un neonato, con Yolandi che gli fa da madre.

Intanto, insospettito dal comportamento di Deon, Vincent trova Chappie e gli preleva la chiavetta di sicurezza lasciando il robot senza un braccio. Ritornato al covo traumatizzato, Chappie perdona Ninja per i maltrattamenti ricevuti ed inizia l'addestramento. Intanto Vincent, mosso dal desiderio di poter finalmente attivare il Moose, immette un virus nel sistema della Tetravaal, mandando fuori uso tutti i robot poliziotti, compreso anche Chappie. Nella città regna il caos. Deon, giunto alla fabbrica, riavvia Chappie e il robot, consapevole che si sarebbe scaricato presto, recupera un casco neurale con il desiderio di trasferire la sua coscienza in un corpo che possa vivere per l'eternità. Al covo riesce nel suo intento e successivamente aiuta il clan a rapinare un furgone pieno di soldi, sperando di usarli per ottenere un nuovo corpo robotico. Nel caos totale, l'AD della Tetravaal acconsente l'avviamento del Moose, guidato da Vincent, che incomincia a cercare Chappie e i suoi compagni.

Deon giunge quindi al covo per avvertire tutti del pericolo imminente, ma Moose interviene, uccidendo Amerika e provocando una sparatoria, nella quale Deon rimane mortalmente ferito nel conflitto. In fuga da Moose, Chappi, Deon e Yolandi vengono salvati dall'intervento di Ninja, che però sta per soccombere di fronte al gigantesco robot. Yolandi però si sacrifica per lui, mentre Chappie trova il modo di distruggerlo con una bomba azionata a distanza. A quel punto Chappie, desideroso di vendetta contro Moore, prende il creatore in fin di vita e lo porta alla Tetravaal, dove - dopo aver messo fuori combattimento Vincent - trasferisce la coscienza di Deon nel corpo di un robot. A sua volta Deon, nel corpo del droide, salva Chappie, trasferendo la sua coscienza su un robot poliziotto disattivato. La situazione ritorna sotto controllo, i robot vengono radiati dalle forze di polizia, la Tetravaal va in fallimento e infine, grazie a una copia della sua coscienza, Chappie riesce a riportare in vita Yolandi, installando la sua coscienza nel corpo di un nuovo droide.

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

Le riprese del film, iniziate nell'ottobre 2013 a Johannesburg, in Sudafrica[1], sono terminate nel febbraio 2014.

Distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

Il primo trailer del film viene diffuso il 4 novembre 2014[2], mentre il giorno precedente è stato pubblicato il primo poster ufficiale[3]. Il primo trailer italiano viene diffuso il 10 dicembre[4].

La pellicola è stata distribuita nelle sale cinematografiche statunitensi a partire dal 6 marzo 2015[3] e in quelle italiane dal 9 aprile[4].

Accoglienza[modifica | modifica wikitesto]

Incassi[modifica | modifica wikitesto]

Durante il primo weekend di programmazione, il film incassa 13 346 782 $ nel Nord America; al termine della programmazione il film registra un incasso di $31569268 $ nel Nord America e 70 500 000 $ nel resto del mondo, per un totale di 102 069 268 $.[5]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Neill Blomkamp's Chappie Starts Filming, Adds Sigourney Weaver, comingsoon.net, 28 ottobre 2014. URL consultato il 4 novembre 2014.
  2. ^ (EN) Chris Lee, Watch the trailer for 'Chappie,' Neill Blomkamp's robot adventure, Entertainment Weekly, 4 novembre 2014. URL consultato il 4 novembre 2014.
  3. ^ a b Mirko D'Alessio, Chappie: il poster del nuovo sci-fi di Neill Blomkamp, domani il trailer!, badtaste.it, 3 novembre 2014. URL consultato il 4 novembre 2014.
  4. ^ a b Andrea Bedeschi, Il primo trailer italiano di Chappie il nuovo sci-fi di Neill Blomkamp!, badtaste.it, 10 dicembre 2014. URL consultato il 10 dicembre 2014.
  5. ^ (EN) Humandroid, su Box Office Mojo. URL consultato il 26 febbraio 2018. Modifica su Wikidata

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]