Stefano Gallarini

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Stefano Gallarini (Milano, 17 settembre 1964) è un conduttore radiofonico, conduttore televisivo e regista italiano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Per cinque anni copywriter alla RSCG, l'agenzia pubblicitaria che in Italia aveva come Direttore Creativo Marco Mignani, è diventato poi direttore di molte testate legate al mondo dei videogiochi come ZZap! e The Games Machine.

Grande appassionato di tecnologia, illusionismo e musica, per la casa editrice Xenia concepisce e dirige anche testate nuove come Consolemania, CD Magazine e PC Action, oltre a pubblicare un libro sulla realtà virtuale.

È stato il primo giornalista/conduttore italiano a portare i videogiochi e internet in radio e in televisione. Nel programma "B&G" in onda su RTL 102.5, condotto insieme ad Angelo Baiguini, è stato il primo a volere l'interazione con una delle primissime "chat" e successivamente ha portato l'idea a "Radio Italia Network" con il programma "RIN.IT" dove venne creata una chat apposita per interagire con il programma che valse al sito della radio il premio come miglior sito web radiofonico di quell'anno.

Lasciata la Xenia passa alla televisione dove scrive e conduce per Italia 7 prima e Odeon TV dopo, USA Today, un programma dove si parla di sport, cinema e videogiochi che ha il suo maggior successo nella terza edizione, dove a condurlo c'era anche Giorgio Mastrota.

Nel 1992 approda a Italia Uno come conduttore e autore di Unomania insieme a Raffaella Corradini e Federica Panicucci ai quali seguono Mitico!, Smile, Village, Planet e Fuego. Proprio Planet e Village ricevono rispettivamente una menzione speciale del Premio giornalistico televisivo Ilaria Alpi e il Premio "Penne Pulite".

Passa poi al canale satellitare MT Channel dove scrive e conduce due trasmissioni; una sui videogiochi, Gamet e una sulla tecnologia, E-Side.

Nel frattempo prosegue il suo cammino come conduttore e autore di format e giochi radiofonici su emittenti come RTL 102,5, Station One, Radio Capital, RIN Radio Italia Network, Play Radio e Radio 24 con il programma Il Riposo del Guerriero, durante il quale ha intervistato oltre 1500 persone del panorama culturale italiano.

Da luglio 2014 è fra i conduttori di Radio Monte Carlo Network e da settembre 2015 conduce il programma serale "Erina e Stefano" con Erina Martelli.

È stato collaboratore del mensile italiano Gente Motori ed editorialista del mensile di informazione tecnologica T3.

Sua è l'ideazione e la regia dello show magico The Illusionist presente all'interno del parco a tema Movieland di Lazise e vincitore del Parksmania Award 2009 come miglior show.

Da luglio 2010 Stefano e suo fratello Cesare hanno aperto la società di creazione eventi Eventi Oltreconfine e costituito un collettivo di varietà artistico denominato MaBuKa', Magia, Burlesque, Cabaret.

Nel 2012, sotto la direzione artistica di Paolo Carta, è stato consulente alla regia e alla creazione degli show di Gardaland.

Nella stagione 2014 è Direttore Artistico del Parco a Tema Movieland di Lazise sul Garda.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie