Stazione di Grandate-Breccia

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Grandate-Breccia
stazione ferroviaria
Grandate-Breccia staz ferr.JPG
Localizzazione
StatoItalia Italia
LocalitàGrandate/Como (quartiere Breccia)
Coordinate45°46′53.4″N 9°03′20.59″E / 45.7815°N 9.05572°E45.7815; 9.05572Coordinate: 45°46′53.4″N 9°03′20.59″E / 45.7815°N 9.05572°E45.7815; 9.05572
LineeSaronno-Como
Como-Varese (1885-1966)
Caratteristiche
Tipofermata in superficie, passante, di diramazione fino al 1966
Stato attualein uso
Binari3 (di cui 2 per il servizio passeggeri)

La stazione di Grandate-Breccia è una fermata ferroviaria posta lungo la linea ferroviaria Saronno-Como, a servizio del comune di Grandate e del quartiere Breccia della città di Como.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La stazione fu aperta nel 24 settembre 1885 come parte della linea Como-Varese-Laveno. Nel nello stesso anno avvenne il passaggio delle concessioni della strada ferrata alla Società per le Ferrovie del Ticino (SFT) che ne completò la costruzione[1].

Nel 1888, la stazione, assieme alla linea, passò sotto la gestione delle Ferrovie Nord Milano[1].

Dal 1898 fu servita anche dalla Saronno-Como, ferrovia ottenuta dalla trasformazione della preesistente tranvia Como-Fino-Saronno, divenendo stazione di diramazione[1].

Tra il 1927 e il 1930, la stazione divenne l'impianto presso il quale avveniva il passaggio fra l'esercizio in doppio binario e quello in singolo binario della Como-Varese[1].

Nel 1966 fu soppresso il traffico sulla Como-Varese. Con il disarmamento della linea per Malnate, la stazione di Grandate rimase quindi attiva solo per la Saronno-Como[1].

Strutture e impianti[modifica | modifica wikitesto]

L'impianto è gestito da FerrovieNord che lo qualifica come stazione secondaria[2].

Strutture[modifica | modifica wikitesto]

Il fabbricato viaggiatori è dotato di emettitrici automatiche. La biglietteria fu chiusa definitivamente il 21 gennaio 2015[3].

La stazione si articola in due binari, con altri due usati essenzialmente come deposito dei carri merci e dei mezzi di manutenzione ferroviaria.

Movimento[modifica | modifica wikitesto]

La stazione è servita da treni regionali Trenord in servizio sulla relazione Como Nord Lago-Milano Cadorna a frequenza semioraria e oraria nell'arco di ore dalle 10 alle 12.

Negli orari di punta esistono inoltre dei treni RegioExpress, che fermano solo a Saronno, Lomazzo, Grandate e nelle stazioni poste sul territorio di Como.

Servizi[modifica | modifica wikitesto]

  • Biglietteria Biglietteria self service
  • Sala di Attesa Sala di attesa
  • Sottopassaggio Sottopassaggio
  • Altoparlanti Annuncio sonoro arrivo e partenza treni

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

La stazione compare nel film Bruciati da cocente passione del 1976.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c d e G. Cornolò, Cento anni di storia..., op. cit.
  2. ^ Informazioni su tutte le stazioni - FERROVIENORD. Pagina su grandate%20breccia, su ferrovienord.it. URL consultato il 30 marzo 2009 (archiviato dall'url originale il 5 luglio 2013).
  3. ^ Avviso di chiusura definitiva biglietteria di Grandate-Breccia (PDF), su trenord.it. URL consultato il 4 maggio 2016.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Trasporti Portale Trasporti: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di trasporti