Stazione di Gion-Shijō

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Gion-Shijō
祇園四条
stazione ferroviaria
Keihan Shijo Minamiza.jpg
Ingresso della stazione in superficie
Localizzazione
StatoGiappone Giappone
LocalitàHigashiyama-ku, Kyoto
Coordinate35°00′16.2″N 135°46′19.11″E / 35.0045°N 135.771975°E35.0045; 135.771975Coordinate: 35°00′16.2″N 135°46′19.11″E / 35.0045°N 135.771975°E35.0045; 135.771975
Linee
Linea principale Keihan
Caratteristiche
TipoStazione sotterranea passante
Stato attualeIn uso
OperatoreFerrovie Keihan
Attivazione1915
Binari2
InterscambiBus
DintorniGion
Santuario di Yasaka
Pontochō
Miyagawachō
Stazione di Kawaramachi
NoteLa stazione è stata ricostruita in sotterraneo nel 1987
Statistiche passeggeri
al giorno43.672 (2009)
all'anno-
FonteKeihan
 
Mappa di localizzazione: Kyoto
Gion-Shijō
Gion-Shijō

La stazione di Gion-Shijō (祇園四条駅 Gion-Shijō-eki?) è una stazione ferroviaria delle Ferrovie Keihan situata nel quartiere di Higashiyama-ku della città di Kyoto nella prefettura omonima, in Giappone. La stazione è servita dalla linea principale Keihan ed è dotata di 2 binari passanti sotterranei. Uscendo in superficie, attraversando il ponte sul fiume Kamo e in un altro paio di minuti a piedi, si può raggiungere anche la stazione di Kawaramachi delle Ferrovie Hankyū.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La stazione fu inaugurata il 27 ottobre 1915. I binari e il fabbricato viaggiatori vennero spostati in sotterraneo il 24 maggio 1987. Il nome originale della stazione era stazione di Shijō (四条駅 Shijō-eki?), dal nome della strada che si trova fuori dalla stazione.

Tuttavia, con l'apertura della metropolitana di Kyoto, era presente un'altra stazione con lo stesso nome, quella di Shijō. Alla fine la stazione delle ferrovie Keihan venne rinominata "Gion-Shijō" nell'ottobre 2008, quando venne aperta anche la linea Keihan Nakanoshima.[1][2]

Linee e servizi[modifica | modifica wikitesto]

Treni[modifica | modifica wikitesto]

Ferrovie Keihan
Linea principale Keihan

Struttura[modifica | modifica wikitesto]

La stazione è costituita da una banchina centrale a isola con due binari passanti sotterranei.

1 Linea principale Keihan per Sanjō e Demachiyanagi
Linea principale Keihan per Tambahashi, Hirakatashi, Kyōbashi, Yodoyabashi o Nakanoshima (linea Nakanoshima)

Stazioni adiacenti[modifica | modifica wikitesto]

« Servizio »
Linea principale Keihan
Kiyomizu-Gojō Locale
Subespresso
Subespresso pendolari
Espresso
Sanjō
Fushimi-Inari Espresso Rapido
Esp. Rap. pendolari
Espresso Limitato
Sanjō

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (JA) Keihan Electric Railway, 京都市内の京阪線3駅の駅名を変更します (PDF), su keihan.co.jp, 6 novembre 2007. URL consultato il 6 novembre 2007 (archiviato dall'url originale il 19 luglio 2011).
  2. ^ (JA) Keihan Electric Railway, 中之島線とは?, su nakanoshima-line.jp. URL consultato il 22 giugno 2008 (archiviato dall'url originale il 10 giugno 2008). (Nakanoshima Line to open October 19, 2008)

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]