Aeroporto Internazionale di Osaka

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Aeroporto Internazionale di Osaka
ITM Airport Logo.png
Itami Airport terminal.jpg
Terminal
Codice IATA ITM
Codice ICAO RJOO
Descrizione
Tipo Civile
Stato Giappone Giappone
Regione Kansai
Posizione Itami, Hyōgo
Altitudine AMSL 12 m
Coordinate 34°47′04″N 135°26′21″E / 34.784444°N 135.439167°E34.784444; 135.439167Coordinate: 34°47′04″N 135°26′21″E / 34.784444°N 135.439167°E34.784444; 135.439167
Mappa di localizzazione
Mappa di localizzazione: Giappone
RJOO
RJOO
Sito web osaka-airport.co.jp/en/
Piste
Orientamento (QFU) Lunghezza Superficie
14R/32L 3.000
Asfalto / Calcestruzzo
14L/32R 1.828
Asfalto calcestruzzo
Statistiche
Passeggeri in transito 14.193.277 (2010)

[senza fonte]

L'Aeroporto Internazionale di Ōsaka, chiamato anche Aeroporto di Itami (伊丹空港 Itami Kūkō?) (IATA: ITM, ICAO: RJOO),[1] è un aeroporto situato a 15 km a nord-ovest dal centro di Ōsaka, nella regione del Kansai, in Giappone.
L'aeroporto è hub per le compagnie aeree: Japan Airlines e All Nippon Airways.[senza fonte]

Malgrado sia chiamato 'internazionale', lo scalo ospita esclusivamente voli domestici, mentre lo scalo di Osaka per i voli internazionali è il Kansai International Airport, inaugurato nel 1994, struttura che a sua volta ospita voli domestici e che si trova a circa 50 km a sud del centro cittadino.

L'aeroporto di Itami si trova principalmente nel territorio del comune di Itami, altri territori comunali occupati dallo scalo sono quelli di Toyonaka e Ikeda, tutti nella prefettura di Hyogo.

Compagnie aeree e destinazioni[modifica | modifica wikitesto]

Terminal Nord[modifica | modifica wikitesto]

  • Japan Airlines: Akita, Aomori, Fukuoka, Fukushima, Hakodate, Misawa, Miyazaki, Nagasaki, Niigata, Naha, Sapporo-Chitose, Tokyo-Haneda, Tokyo-Narita
  • Japan Airlines operato da J-Air: Iwate-Hanamaki, Sapporo-Chitose, Tokyo-Narita, Yamagata
  • Japan Airlines operato da JAL Express: Amami-Oshima, Iwate-Hanamaki, Kagoshima, Kumamoto, Sendai
  • Japan Airlines operato da Japan Air Commuter: Fukuoka, Izumo, Kagoshima, Matsumoto, Matsuyama, Miyazaki, Niigata, Oita, Oki, Tajima, Tanegashima

Terminal Sud[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti[modifica | modifica wikitesto]

L'aeroporto è servito da una stazione della Monorotaia di Ōsaka e effettuando un cambio presso la stazione di Hotarugaike è possibile raggiungere il centro di Osaka. Sono inoltre disponibili autolinee per il collegamento con le varie zone di Osaka, nonché una corsa diretta per l'Aeroporto del Kansai. È inoltre in discussione un collegamento con la città di Itami nella prefettura di Hyōgo.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Osaka International Airport su osaka-info.jp.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]