Squarciarelli

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Squarciarelli
frazione
Localizzazione
StatoItalia Italia
RegioneLazio Coat of Arms.svg Lazio
Città metropolitanaProvincia di Roma-Stemma.svg Roma
ComuneGrottaferrata
Territorio
Coordinate41°46′55.9″N 12°40′58.6″E / 41.782194°N 12.682944°E41.782194; 12.682944 (Squarciarelli)
Altitudine500 m s.l.m.
Abitanti
Altre informazioni
Cod. postale00046
Prefisso06
Fuso orarioUTC+1
Nome abitantiSquarciarellani
Cartografia
Mappa di localizzazione: Italia
Squarciarelli
Squarciarelli

Squarciarelli è una frazione del comune di Grottaferrata, in provincia di Roma, nell'area dei Castelli Romani.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La prima menzione del tenimentum Squarciarilli è contenuto in un privilegio di papa Pasquale II in favore dell'Abbazia di Grottaferrata.

Nel 1230 la signora di Marino Giacoma de Settesoli cede ai monaci dell'Abbazia di Grottaferrata il castro quod vocatur de Squarzerellis in cambio di un terreno a latere de castro Mareni.

Nel 1462 il catasto dei beni dell'Abbazia di Grottaferrata cita il molendinum de Squassarilli.

Geografia[modifica | modifica wikitesto]

Squarciarelli sorge immediatamente a sud-est di Grottaferrata, sul crocevia stradale che da Frascati porta a Marino, in direzione nord-sud, e da Roma e Grottaferrata porta a Rocca di Papa, in direzione ovest-est. A pochi km a sud dell'abitato si trova il Lago Albano.[1]

Cultura[modifica | modifica wikitesto]

La località di Squarciarelli è nota per le sue sorgenti d'acqua, e per il ristorante "Squarciarelli” aperto dalla famiglia Dantini, che è uno dei più popolari tra i ristoranti fuori porta dei Castelli Romani, tanto che l’allora proprietario Eleonato Dantini pagò in denaro a Renato Rascel l’inserimento di una strofa nella famosissima canzone Arrivederci Roma.[2]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Mappa di Squarciarelli su OpenStreetMap
  2. ^ Hoffmann, RomaSegreta.it – Arrivederci Roma, su RomaSegreta.it, 26 gennaio 2018. URL consultato il 12 luglio 2022.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  Portale Lazio: accedi alle voci di Wikipedia che parlano del Lazio