Sonata per pianoforte n. 6 (Mozart)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Sonata per pianoforte n. 6
Compositore Wolfgang Amadeus Mozart
Tonalità Re maggiore
Tipo di composizione Sonata
Numero d'opera K 284
Epoca di composizione 1775
Organico

pianoforte

La sonata per pianoforte n. 6 in Re maggiore (K 284) fu scritta da Wolfgang Amadeus Mozart nel 1775 e appartiene ad un ciclo di sei sonate per pianoforte (dalla K 279 alla K 284).

Fu scritta da Mozart al momento del viaggio per la rappresentazione dell'opera La finta giardiniera a Monaco di Baviera. Come le precedenti sonate (dalla K 279 alla K 283), anche questa doveva essere suonata da Mozart per presentarsi al nuovo pubblico. Le ultime revisioni del catalogo delle sue opere ha rertocesso questa serie di sonate. Questa, che risulta la più brillante e spigliata, è composta da tre movimenti, come tutte le sonate per pianoforte di Mozart: in sequenza Allegro, Rondò alla polacca (Andante) e infine un Tema con variazioni.

musica classica Portale Musica classica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica classica