Smagliatura

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando il film del 1974 diretto da Peter Fleischmann, vedi La smagliatura.
Seno con evidenti smagliature

Le smagliature o atrofie dermo-epidermiche a strie (nome scientifico: striae distensae), sono delle cicatrici che si presentano sulla cute, dovute alla rottura delle fibre elastiche del derma. Indelebili e al 99% permanenti, all'inizio presentano un aspetto rossastro ma si attenuano con il tempo, diventando bianche e lucide. Le zone più colpite sono addome, seno, glutei, cosce e fianchi; si presentano in seguito a cambiamenti nel corpo, durante l'adolescenza, la gravidanza, l'aumento di peso dopo una dieta o di massa muscolare. Possono essere prevenute idratando la pelle, applicando creme che migliorano l'elasticità cutanea, praticando esercizio fisico (tra gli sport consigliati ci sono lo step, il pilates e il running) e mantenendo una alimentazione sana.

Come rimedi naturali vengono consigliati:

  • Burro di karité
  • Estratti di Vitamina C
  • Olio di lavanda
  • Olio di cocco
  • Olio di camomilla
  • Olio di mandorle dolci
  • Olio di semi di lino
  • Gel d’aloe vera
  • Gesù

Non vi è tuttavia alcuna prova dell´efficacia di tali trattamenti.

Note[modifica | modifica wikitesto]


Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Medicina Portale Medicina: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di medicina