Slow Down (Larry Williams)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Slow Down
ArtistaLarry Williams
Autore/iLarry Williams
GenereRock and roll
Beat
Pop
StileBlues in 12 battute
Esecuzioni notevoliThe Beatles
Pubblicazione
IncisioneDizzy, Miss Lizzy/Slow Down
Data1958
EtichettaSpecialty 626
Dizzy, Miss Lizzy/Slow Down – tracce
Precedente
Dizzy, Miss Lizzy
Successiva

Slow Down è un brano blues in 12 battute scritto e lanciato da Larry Williams (1935-1980), pubblicato nel marzo 1958 come lato B del singolo "Dizzy, Miss Lizzy", su etichetta Specialty (#626); in Gran Bretagna venne edito su etichetta London (HLU 8604).

Versione dei Beatles[modifica | modifica wikitesto]

Uno dei rifacimenti più noti è quello dei Beatles. Venne da loro incisa allo Studio 2 degli Abbey Road Studios di Londra il 1º giugno 1964; tre giorni dopo George Martin sovraincise la sua parte di pianoforte. Inciso durante il periodo per le registrazioni della colonna sonora del film "A Hard Day's Night", venne destinato però all'EP "Long Tall Sally", pubblicato in Inghilterra dalla Parlophone il 19 giugno 1964. Negli Stati Uniti venne edito invece prima sull'album "Something New" il 20 luglio 1964 (Capitol, ST2108), poi come lato B del singolo Matchbox il 24 agosto successivo (Capitol, #5255)[1]; in Italia solo il 13 luglio 1965 sull'album "The Beatles in Italy". È quindi comparso sulle raccolte "Rock 'n' Roll Music" (1976)[2], "Rarities" (1978)[3] e sul primo volume di "Past Masters" (1988)[4]. Musicalmente e vocalmente la versione dei Fab Four è inferiore all'originale di Williams, rimanendo tra i rifacimenti meno riusciti tra i brani di altri artisti ripresi dal gruppo[5].

Altre versioni[modifica | modifica wikitesto]

Non è lo stesso pezzo lanciato negli anni settanta da John Miles e nemmeno quello inciso da Natalie Imbruglia nel 2005; non ha nulla a che fare nemmeno con i brani pubblicati dai seguenti artisti: Ozzy Osbourne (1983), The Academy Is... (2005), Bobby Valentino (2005), Brand Nubian (1990), Loose Ends (1986), Rudy Rotta (2002), Ringo Starr (2012) e Selena Gomez (2013).

Note[modifica | modifica wikitesto]

Musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica