Sinuhe l'egiziano (romanzo)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Sinuhe l'egiziano
Titolo originaleSinuhe egyptiläinen
AutoreMika Waltari
1ª ed. originale1945
1ª ed. italiana1950
Genereromanzo
Sottogenereromanzo storico
Lingua originale finlandese
ProtagonistiSinuhe

Sinuhe l'egiziano (in originale Sinuhe egyptiläinen) è un romanzo storico di Mika Waltari, pubblicato per la prima volta nel 1945. È il primo e più famoso romanzo storico dello scrittore finlandese. Da questo romanzo è stato tratto l'omonimo film del 1954.

È ambientato nell'antico Egitto della XVIII dinastia, ai tempi del faraone Akhenaton. Il protagonista è un personaggio immaginario, Sinuhe, il medico reale, che racconta la storia del suo esilio dopo la caduta e la morte di Akhenaton e dei suoi viaggi in Siria, Mitanni, Babilonia, Creta e fra gli Ittiti.

Controllo di autoritàVIAF: (EN1280148523891620970001 · BNF: (FRcb11957484j (data)