Sergio Rendine

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Sergio Rendine (Napoli, 7 settembre 1954) è un compositore italiano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Diplomato in Composizione presso il Conservatorio Santa Cecilia di Roma con Domenico Guàccero e presso il Conservatorio Rossini di Pesaro in Musica Corale e Direzione di Coro con Giuseppe Agostini; è stato docente presso il Conservatorio dell'Aquila. Attualmente è il compositore italiano vivente più eseguito nel mondo.

Cariche[modifica | modifica wikitesto]

Sergio Rendine è stato Consigliere d'amministrazione dell'Accademia Nazionale di Santa Cecilia dal 1994 al 1999, Commissario della SIAE per la Sezione Lirica dal 1995 al 2000, Presidente e membro delle Commissioni tecniche della SIAE per la Sezioni Lirica e Musica, Direttore artistico del Teatro Marrucino di Chieti (Teatro di Tradizione), Teatro Lirico d'Abruzzo, dal 1997 al 2007, Direttore artistico del Stuttgart Festival der zeitgenössischen Musik, dal 1988 al 1991. È stato Direttore artistico dell'Orchestra Sinfonica Siciliana (ICO). E'stato Direttore artistico della Stagione lirica di Lecce (Teatro di Tradizione).

Editori[modifica | modifica wikitesto]

Le sue opere sono pubblicate da G.RICORDI & C. (Milano), EDIPAN (Roma), dalla B.& W. ITALIA (Bideri & WarnerBros) e da Sonzogno.

Interpreti[modifica | modifica wikitesto]

Tra i suoi interpreti: Salvatore Accardo, Vladimir Ashkenazi, Michele Campanella, José Carreras, Gerard Clarette, Marzio Conti, Claudio Desderi, Carla Fracci, Cecilia Gasdia, Daniele Gatti, Gianluigi Gelmetti, Micha van Hoecke, Will Humburg, Lindsay Kemp, Peter Maag, Steven Mercurio, John Neschling, Katia Ricciarelli, Richard Stoltzman, Milva, Amii Stewart e molti altri.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF: (EN45471755 · ISNI: (EN0000 0000 7844 4489 · LCCN: (ENn00067097 · BNF: (FRcb14827164q (data)