Sergio Ramazzotti

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Sergio Ramazzotti (Milano, 25 settembre 1965) è un fotografo, giornalista e scrittore italiano.

Riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

  • Vincitore International Photo Awards (Los Angeles) 2005 [1]
  • Vincitore Premio Giornalistico Enzo Baldoni 2005 per la sezione Internet per il servizio fotogiornalistico "The Interpreter" sul dopoguerra in Iraq
  • Vincitore Premio Giornalistico Enzo Baldoni 2010 per il libro fotografico "Afghanistan 2.0 - 10 storie, 1 futuro" (edizioni Leonardo International)
  • Vincitore Premio Letterario Presìdi del Libro-Alessandro Leogrande 2020 per il libro "Su questa pietra"

Libri[modifica | modifica wikitesto]

  • "Vado verso il Capo", 13.000 km attraverso l'Africa (Feltrinelli, 1996 e Universale Economica Feltrinelli, 1999)
  • "Carne verde", la straordinaria storia del peyote, dio del Texas (Feltrinelli, 1999)
  • "La birra di Shaoshan", viaggio in Cina (Feltrinelli, 2002)
  • "Afrozapping", breve guida all'africa per uomini bianchi, (Giangiacomo Feltrinelli Editore, 2006)
  • "Liberi di morire" (Piemme, 2003) reportage da un Iraq molto diverso da quello che ci è sempre stato raccontato
  • "Tre ore all'alba" (De Agostini, 2005) Il seguito di "Liberi di morire"
  • "Inde" (Éditions du Chêne, Thames & Hudson, 2008)
  • "Chine" (Éditions du Chêne, Thames & Hudson, 2008)
  • "Afghanistan 2.0" (Leonardo International, 2010)
  • "I Love Mary" (More Mondadori, 2012)
  • "Ground Zero Ebola" (Piemme, 2015), instant book sull'epidemia di Ebola in Africa occidentale
  • "Su questa pietra" (Mondadori, 2019), romanzo verità su vita, morte e viaggi in Svizzera

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

  • "Lauren Verslaat" (documentari sul fotogiornalismo, Veronica TV, Olanda, 2008-2011)
  • "Buongiorno Afghanistan" (documentario in 8 puntate da 30', Sky Italia, 2010)
  • "SOS Lampedusa" (documentario, 50', Sky Italia, 2011)
  • "Fotografi" (documentario, 45', Sky Arte HD, 2012)
  • "Baraccopolis" (documentario, 50', Sky Atlantic HD, 2017)

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Copia archiviata, su photoawards.com. URL consultato il 13 aprile 2007 (archiviato dall'url originale il 31 ottobre 2006).

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN31384633 · ISNI (EN0000 0001 1615 2808 · SBN IT\ICCU\RAVV\098070 · LCCN (ENn2004023056 · BNF (FRcb155821004 (data) · WorldCat Identities (ENlccn-n2004023056