Senza titolo (Luca Carboni)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Senza titolo
Artista Luca Carboni
Tipo album Studio
Pubblicazione 13 settembre 2011
Durata 41 min : 44 s
Dischi 1
Tracce 10 + 1 Bonus Track
Genere Pop
Etichetta Sony Music
Produttore Antonello Giorgi
(produzione esecutiva)
Mauro Malavasi
(produzione artistica)
Registrazione 2011
Formati 33 giri
CD
Download digitale
Luca Carboni - cronologia
Album precedente
(2009)
Album successivo
(2013)

Senza titolo è il quindicesimo album ufficiale del cantante italiano Luca Carboni pubblicato il 13 settembre 2011. È il suo undicesimo album di inediti[1][2].

L'album viene pubblicato in 2 formati: CD e 33 giri.

Il disco[modifica | modifica wikitesto]

Formato da 10 brani inediti più una Bonus Track disponibile su iTunes, l'album arriva a cinque anni di distanza dal disco inedito ...le band si sciolgono.

L'album, prodotto da Mauro Malavasi, viene anticipato il 17 giugno 2011 dal singolo Fare le valigie[2][3] e il 9 settembre dal singolo Cazzo che bello l'amore[4][5]. Il terzo singolo estratto è Riccione-Alexander Platz[6][7], il quarto Per tutto il tempo[8][9][10].

Tra le tracce presenti, Senza strade, con protagonisti un padre e un figlio di fronte al mare, rivolti verso il futuro, come sulla copertina dell'album; Riccione-Alexander Platz che parla delle evoluzioni con cui si trova a fare i conti la generazione cresciuta negli anni '80; Madre, dedicata alla madre che non c'è più; Provincia d'Italià che parla dell'Italia molto chiusa e spaventata di fronte ai cambiamenti; Non finisce mica il mondo che afferma la necessità di cercare nuove strade; infine la Bonus Track Il fiume, la prima canzone scritta a 14 anni per la sua band di allora, i TeobaldiRock[11][12][13].

Nella copertina dell'album compaiono di spalle Luca Carboni insieme al figlio dodicenne Samuele.

In seguito all'album parte le tournée Senza titolo Tour 2011-2012.

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

  • CD: 0886979386921[14]
  1. Non finisce mica il mondo – 3:54 (testo e musica: Luca Carboni)
  2. Provincia d'Italia – 4:05 (testo e musica: Luca Carboni)
  3. Fare le valigie – 4:07 (testo e musica: Luca Carboni)
  4. Per tutto il tempo – 3:38 (testo e musica: Luca Carboni)
  5. Cazzo che bello l'amore – 3:32 (testo e musica: Luca Carboni)
  6. Senza strade – 3:56 (testo e musica: Luca Carboni)
  7. Riccione-Alexander Platz – 4:18 (testo: Luca Carboni – musica: Ignazio Orlando)
  8. Liberi di andare – 4:07 (testo e musica: Luca Carboni)
  9. Una lacrima – 4:31 (testo e musica: Luca Carboni)
  10. Madre – 5:09 (testo e musica: Luca Carboni)
iTunes Bonus Track
  1. Il fiume – 3:50 (testo Luca Carboni musica: Nicola Lenzi)

Registrazione[modifica | modifica wikitesto]

  • Fonoprint, Bologna: registrazione, masterizzazione.
  • Kaneepa Studio, Milano: masterizzazione.
  • Nautilus Studio, Milano: masterizzazione.

Musicisti[modifica | modifica wikitesto]

Promozione[modifica | modifica wikitesto]

Singoli
Singolo Data di uscita
Fare le valigie 17 giugno 2011[2][3]
Cazzo che bello l'amore 9 settembre 2011[4][5]
Riccione-Alexander Platz 25 novembre 2011[6][7]
Per tutto il tempo 20 gennaio 2012[8][9][10]
Videoclip
Titolo Regista Data di pubblicazione Sito Internet
Fare le valigie Leandro Manuel Emede[2][3] 17 giugno 2011 Luca Carboni VEVO
Cazzo che bello l'amore Michele Lugaresi[4][5] 9 settembre 2011 Luca Carboni VEVO
Per tutto il tempo Giuseppe La Spada[8][9][10] 9 febbraio 2012 TGcom24

Classifiche[modifica | modifica wikitesto]

Posizioni massime[modifica | modifica wikitesto]

Classifica (2011) Posizione
Italia[17] 6

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Luca Carboni torna con un disco, corrieredibologna.corriere.it, 8 agosto 2011. URL consultato il 13 settembre 2011.
  2. ^ a b c d Luca Carboni: contro il nucleare e nuovo singolo, mauxa.com, 7 giugno 2011. URL consultato il 13 settembre 2011.
  3. ^ a b c Fare le valigie nuovo singolo di Luca Carboni, AGI, 16 giugno 2011. URL consultato il 13 settembre 2011.
  4. ^ a b c Cazzo che bello l'amore nuovo singolo di Luca Carboni, rbcasting.com, 9 settembre 2011. URL consultato il 13 settembre 2011.
  5. ^ a b c Cazzo che bello l'amore Luca Carboni il nuovo singolo, airdave.it, 16 settembre 2011. URL consultato l'8 novembre 2011.
  6. ^ a b Luca Carboni Riccione - Alexander Platz, radiowebitalia.it, 21 novembre 2011. URL consultato il 28 novembre 2011.
  7. ^ a b Luca Carboni, da Riccione ad Alexander Platz con un album di inediti, voceditalia.it, 27 novembre 2011. URL consultato il 28 novembre 2011.
  8. ^ a b c Luca Carboni, in radio Per tutto il tempo, rbcasting.com, 21 gennaio 2012. URL consultato il 22 gennaio 2012.
  9. ^ a b c Per tutto il tempo, Luca Carboni, concertionline.com, 18 gennaio 2012. URL consultato il 22 gennaio 2012.
  10. ^ a b c Luca Carboni romantico disegna le donne, TGcom24, 9 febbraio 2012. URL consultato il 9 febbraio 2012.
  11. ^ Arriva nei negozi il nuovo Luca Carboni tra brani sociali e canzoni intimiste, linformazione.com, 13 settembre 2011. URL consultato il 13 settembre 2011.
  12. ^ Luca Carboni e quel disco Senza titolo, mag.sky.it, 12 settembre 2011. URL consultato il 13 settembre 2011.
  13. ^ Torna Luca Carboni, Senza titolo ma non senza messaggio, ANSA, 12 settembre 2011. URL consultato il 13 settembre 2011.
  14. ^ Copertina album Senza titolo - CD (JPG), ImageShack. URL consultato il 29 novembre 2011.
  15. ^ Copertina album Senza titolo - LP (JPG), ImageShack. URL consultato il 7 gennaio 2012.
  16. ^ Copertina album Senza titolo - LP (JPG), ImageShack. URL consultato il 7 gennaio 2012.
  17. ^ (EN) Andamento dell'album Senza titolo nella classifica 2011 in Italia, italiancharts.com. URL consultato il 10 ottobre 2011.
Musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica