Secondo Lanfranco

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Secondo Lanfranco
Secondo Lanfranco.jpg
Nazionalità Italia Italia
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo (ex-portiere)
Termine carriera 1950 - giocatore
1952 - allenatore
Carriera
Squadre di club1
1928-1936Ventimigliese174 (-?)
1936-1940Sanremese91 (-?)
1940-1943Atalanta86 (-122)
1945-1946600px bisection vertical HEX-0000CC White.svg Vita Nova? (-?)
1946-1950600px bisection vertical HEX-0000CC White.svg Vita Nova46 (-?)
Carriera da allenatore
1947-1950Vita Nova
1951-1952Pro Lissone[1]
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Secondo Lanfranco (Ventimiglia, 30 luglio 1910Ponte San Pietro, 10 gennaio 1982[2]) è stato un calciatore italiano.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Portiere dotato di grande prestanza fisica abbinata ad agilità e senso della posizione, cresce nella Ventimigliese, con la quale debutta in Prima Divisione (la seconda categoria nazionale) e vi disputa ben otto stagioni da protagonista. Passa quindi alla Sanremese in serie B dove riesce a mettersi in luce, tanto da essere acquistato dall'Atalanta, nonostante i trent'anni di età. A Bergamo debutta in serie A e diventa titolare inamovibile per tre anni, fino alla sospensione dei campionati per lo scoppio della seconda guerra mondiale.

Al termine degli eventi bellici rimane in provincia di Bergamo, trasferendosi alla Vita Nova di Ponte San Pietro, con la quale raggiunge la serie B e conclude la carriera a quarant'anni.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Giocatore[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Sanremese: 1936-1937

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Almanacco illustrato del Calcio, Rizzoli edizioni, 1952, p. 191.
  2. ^ Ufficio di Stato Civile della Città di Ventimiglia

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]