Sauro Cavallini

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Sauro Cavallini (La Spezia, 4 marzo 1927Fiesole, 27 luglio 2016) è stato uno scultore italiano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nato a La Spezia, si trasferisce fin da giovane a Firenze dove vive e sviluppa la sua intera produzione artistica. La sua opera più famosa è probabilmente il Monumento alla Vita (conosciuto anche come Inno alla Vita), una scultura in bronzo di tre metri di altezza situata a Strasburgo davanti al Palazzo del Consiglio d’Europa, donata nel 1990 dall'Italia al Consiglio d'Europa. Un modellino in scala di tale opera fu donato nel 1992 dallo scultore a Papa Giovanni Paolo II.[1][2]

Passo di Danza - Sauro Cavallini - location: Piazza Mino da Fiesole

Due grandi sculture in bronzo di Cavallini sono esposte nel Principato di Monaco: il Passo a Due (Pas de Doux), situato nei giardini Grace Kelly nel quartiere di Fontvieille, e Fraternità, collocata davanti all'entrata inferiore della stazione ferroviaria di Monaco-Monte Carlo.
Una scultura bronzea dello statista tedesco Konrad Adenauer è esposta dal 1963 nel Palazzo del Governo a Bonn.[1]

Tra le opere situate in luoghi pubblici in Italia è possibile citare la Fontana della Maternità in Piazza Ferrucci e Icaro preso Villa Favard a Firenze, il Volo di gabbiani situato davanti alla sede RAI del capoluogo toscano, l'imponente Monumento a Cristoforo Colombo realizzato in occasione dell'Expo 1992 e collocata a Genova in Viale Brigate Partigiane o il crocifisso esposto nel Cimitero delle Porte Sante presso la basilica di San Miniato al Monte. Altre opere fanno parte di collezioni private o si trovano presso la casa museo dello scultore a Fiesole.[1][3][4]

Ingresso del teatro romano di Fiesole

Opere esposte in luoghi pubblici[modifica | modifica wikitesto]

Premi[modifica | modifica wikitesto]

Tra i riconoscimenti ricevuti dallo scultore è possibile citare[5]

  • XVI Premio Internazionale del Fiorino d’Oro di Firenze – anno 1965, con la scultura Il gatto
  • Fronda d'Oro – anno 1978
  • San Valentino – anno 1984
  • Coloumbus – anno 1996
  • Lifetime Achievement Award (premio alla Carriera) – anno 2017

Libri di Sauro Cavallini[modifica | modifica wikitesto]

  • Poesie di Mare – Una scogliera da rodere - Autore: Sauro Cavallini - Ed. Stiav
  • Cantici del Mare e della Vita - Autore: Sauro Cavallini – Ed. Polistampa – ISBN 88-8304-015-5

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c Apre la casa-studio di Cavallini a Fiesole con 300 opere suggestive, su italoamericano.org. URL consultato il 15 giugno 2017.
  2. ^ Council of Europe Art Collection (2009), Torino, 2009, pp. 20-21.
  3. ^ Nel giardino incantato apre la casa di Cavallini, su pressreader.com. URL consultato il 15 giugno 2017.
  4. ^ Sauro Cavallini, la sua casa diventa un museo, su firenzetoday.it. URL consultato il 15 giugno 2017.
  5. ^ Sauro Cavallini scultore - i premi, su saurocavallini.it. URL consultato il 15 giugno 2017.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Sauro Cavallini - Bronzo in Movimento. Catalogo pubblicato dalla Civiero Art Gallery, Civiero Art Gallery, 2006.
  • Catalogo in lingua italiana e inglese Sauro Cavallini - Intrusioni - Opere menzionate e raffigurate: vari monumenti, bronzetti e disegni. Note biografiche – Ed. Edifir - ISBN 978-88-7970-860-9
  • Crocifissione San Miniato al Monte: Monumento ‘Crocifissione’ – Becocci Editore
  • Scultura Toscana del ‘900 - collezione Banca Toscana – Nardini Editore
  • Banca Toscana Storia e Collezioni - collezione Banca Toscana – Nardini Editore
  • SMI Review Art & Technology - Volume 9 n. 12 (anno 1983)
  • Psychanalysis and Groups – History and Dialectis – David Rosenfield – Ed. Karnac Books – ISBN 0-946439-48-6
  • Variations – The Counsil of Europe Art Collection – ISBN 92-871-2340-3 Edited by Counsil of Europe
  • Il Dizionario di Firenze – Ed. Le Lettere Autore Pier Francesco Listri – ISBN 88-7166-431-0
  • Rivista ‘Sì alla Vita’ - opere menzionate e raffigurate: Monumento ‘Inno alla Vita’
  • Catalogo Locus Gallery London - opere menzionate e raffigurate: vari monumenti, bronzetti e disegni – Ed. Properwell Limited
  • Catalogo Bronzo in Movimento Imperia - opere menzionate e raffigurate: vari bronzetti – Ed. Civiero Bottega D’Arte
  • Catalogo Bronzo in Movimento Alba - opere menzionate e raffigurate: vari bronzetti – Ed. Albesi
  • Catalogo Monumento alla Vita – Strasburgo 1991 – Ed. Grafiche il Fiorino
  • Catalogo La Nuova Navicella – Grafiche Moderne Giovacchini
  • Catalogo Chiostro Romanico della Cattedrale Museo dell'Opera del Duomo - Prato - Grafiche Moderne Giovacchini

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN15938344 · ISNI (EN0000 0000 2238 523X · GND (DE132671999 · ULAN (EN500335618