Stazione di Monaco-Monte Carlo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Monaco-Monte Carlo
Monaco-Monte-Carlo
stazione ferroviaria
Gare de Monaco-Monte-Carlo entrée.jpg
Localizzazione
Stato Monaco Monaco
Località Place Sainte Dévote - Monaco
Coordinate 43°44′17.17″N 7°25′11.33″E / 43.738104°N 7.419813°E43.738104; 7.419813Coordinate: 43°44′17.17″N 7°25′11.33″E / 43.738104°N 7.419813°E43.738104; 7.419813
Linee Marsiglia-Ventimiglia
Caratteristiche
Tipo Stazione interrata
Stato attuale In uso
Attivazione 1999
Binari 3
Interscambi Autobus urbani ed extraurbani

La stazione di Monaco-Monte Carlo (in francese gare de Monaco-Monte-Carlo) è l'unica stazione ferroviaria del Principato di Monaco, situata sulla linea Marsiglia–Ventimiglia. La nuova stazione è stata inaugurata il 7 dicembre 1999 nell'anno dei lavori nel Principato di Monaco per i 50 anni del regno di Ranieri III e in sostituzione della vecchia posta sulla costa chiusa in tale anno. Una parte della stazione si trova in territorio francese nel comune di Beausoleil[1].

Il Principato di Monaco non ha una compagnia ferroviaria propria e i treni che transitano per la rete monegasca, lunga complessivamente 1,7 km, sono gestiti dalla SNCF, società nazionale delle ferrovie francesi.

Servizi[modifica | modifica wikitesto]

La stazione dispone di:

  • Biglietteria a sportello Biglietteria a sportello
  • Biglietteria automatica Biglietteria automatica
  • Sala d'attesa Sala d'attesa
  • Servizi igienici Servizi igienici
  • Bar Bar

Interscambi[modifica | modifica wikitesto]

  • Fermata autobus Fermata autobus

Note[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]