Satisfaction (serie televisiva 2007)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Satisfaction
Satisfaction.png
Titolo originale Satisfaction
Paese Australia
Anno 2007 - 2010
Formato serie TV
Genere drammatico
Stagioni 3
Episodi 30
Durata 60 min (episodio)
Lingua originale inglese
Caratteristiche tecniche
Rapporto 1,85:1
Colore colore
Audio Dolby Digital
Crediti
Ideatore Roger Simpson
Interpreti e personaggi
Casa di produzione Lonehand Productions
Prima visione
Prima TV Australia
Dal 5 dicembre 2007
Al 9 febbraio 2010
Rete televisiva Showtime Australia
Prima TV in italiano (gratuita)
Dal 15 giugno 2010
Al in corso (al 2015)
Rete televisiva Cielo
Prima TV in italiano (pay TV)
Dal 1º febbraio 2009
Al 3 gennaio 2010
Rete televisiva Fox Life

Satisfaction è una serie televisiva australiana trasmessa dal 2007 al 2010 e composta da tre stagioni. L'ideatore della serie è Roger Simpson, le protagoniste della serie sono Diana Glenn, Kestie Morassi, Peta Sergeant, Madeleine West, Bojana Novakovic e Alison Whyte. La serie riprende il genere del telefilm, Diario di una squillo perbene con Billie Piper. La serie è firmata Showtime Australia, viene trasmessa dal 5 dicembre 2007 al 9 febbraio 2010, mentre in Italia viene trasmessa dal 1º febbraio 2009 al 3 gennaio 2010, durante il ciclo Sex & Life su FoxLife, e in prima visione free su Cielo dal 15 giugno 2010, raggiungendo un grande successo. Il 31 dicembre 2010 è stata annunciata l'ufficiale cancellazione della serie che si conclude dopo tre stagioni.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Prima stagione[modifica | modifica wikitesto]

Chloe, Heather, Tippi, Lauren e Melanie sono cinque bellissime escort, sensuali e professioniste. La serie si svolge in Australia, nel bordello 232. Il padrone del 232 è Nick Deluca e sua figlia, Natalie, è la manager delle escort. Heather è una escort lesbica che affronta il sesso etero solo per lavoro, tuttavia rimane incinta. Chloe, è la escort più professionale, e lavora da molti anni al 232. Sua figlia, Bonnie, quando viene a sapere del suo lavoro resta sconvolta e inizia a fissare appuntamenti di sesso sul web con degli sconosciuti. Chloe, però, lo scopre in tempo e Bonnie le spiega che non vuole più essere vergine ma fare sempre sesso come lei, la donna le spiega che lei ha fatto tanti sacrifici per lei e tutto quello che possiede viene dal suo lavoro. Melanie, è la escort più richiesta del bordello, la più sensuale, molti uomini perdono la testa per lei. Anche Nick, innamorato pazzo di lei non vuole che lavori e gli chiede di diventare la sua donna . Melanie è molto innamorata, ma non lo fa sapere, perché vede che Nick è implicato in loschi affari. Natalie, è una ragazza che non sorride molto, è chiusa e triste per colpa di suo padre che si è rimesso a spacciare. Natalie invece è molto buona, sensibile ed indifferentemente vuole bene alle sue amiche, specialmente a Melanie. Tippi, è la più giovane del bordello ed è considerata la più bella, ed è stata adottata. Un giorno un cliente si rivela essere il suo vero padre le offre l'opportunità di rinunciare al suo lavoro e di frequentare gli studi che lei ha sempre desiderato. Lauren è la receptionist del bordello ma decide di diventare anche lei una escort. Heather viene invitata da Lauren a casa sua, per una sistemazione temporanea. Però, l'ex marito di Lauren, vuole vendere la casa. Chloe, si fidanza con un cliente Josh, che fa da padre anche a Bonnie. Natalie si innamora di un cliente di Heather, mentre Tippi rifiuta l'offerta. Melanie, fa uscire il lato buono di Nick che, sfortunatamente si imbatte in alcuni criminali finendo accoltellato.

Seconda stagione[modifica | modifica wikitesto]

La seconda stagione si apre con Melanie, che, correndo di fianco alla barella di Nick constata il suo decesso. La protagonista di questa serie è Natalie, che, dopo la morte di suo padre, Nick, impara a conoscerlo meglio. Ma non solo, dovrà occuparsi lei del bordello ereditato dal padre. Ma anche Melanie lo vuole per cui denuncia Natalie, che deve trovarsi un avvocato. Va da un amico di suo padre e scopre che Nick, ogni mese gli mandava gratis Heather. Natalie gli promette di mandargli di nuovo Heather se lui firma un certo documento, ma lui in realtà desidera lei, Natalie. Mentre Hather e Lauren traslocano e Josh tradisce Chloe con Tippi. Ad un certo punto anche Tippi muore. Chloe lascia il lavoro e la città assieme a sua figlia Bonnie.

Terza stagione[modifica | modifica wikitesto]

La protagonista della terza stagione è sempre Natalie. Due nuove ragazze arrivano nel bordello Amy, una studentessa e Tess,dotata di una motivazione sorprendente per questo lavoro. Natalie, deve di nuovo occuparsi degli affari perché tutto va a rotoli al 232, sono tempi duri, ma scoprirà qualcosa di sconvolgente sul suo passato, chiudendo la serie con una sorpresa.

Personaggi[modifica | modifica wikitesto]

  • Natalie (Kestie Morassi): è la manager del bordello e figlia di Nick Deluca, padrone del bordello. È una ragazza che ama la vita, ma nello stesso tempo è molto chiusa, avendo difficoltà nei rapporti sociali.
  • Chloe (Diana Glenn): escort esperta, lavora da moltissimi anni al 232, e, ha causa del suo lavoro, ha un rapporto conflittuale con la figlia.
  • Tippi (Bojana Novakovic): è la più giovane tra le ragazze del bordello, cerca sempre di instaurare un contatto umano con i suoi clienti arrivando a prestarsi alle richieste più strane ed inusuali.
  • Heather (Peta Sergeant): escort molto bella e lesbica, affronta il sesso etero solo per lavoro.
  • Mel (Madeleine West): è la escort più sensuale e più costosa, lavora inizialmente come freelance, poi a causa di varie vicissitudini, si trova a lavorare in collaborazione con il 232.
  • Lauren (Alison Whyte): dapprima lavora nel bordello come receptionist, ma poi si incuriosisce e viene attratta da questo lavoro che, verso la metà della serie, intraprende.
  • Nick (Robert Mammone): proprietario del 232, si occupa più della protezione delle sue ragazze che della gestione del locale, oltre ad altri loschi affari nei quali è coinvolto.

Episodi[modifica | modifica wikitesto]

L'intera serie è stata trasmessa in Australia su Showtime Australia e in Italia in pay TV dal canale satellitare Fox Life.

Il 31 dicembre 2010 è stata annunciata l'ufficiale cancellazione della serie, che quindi termina dopo 30 episodi.[1]

Stagione Episodi Prima TV originale Prima TV Italia
Prima stagione 10 2007-2008 2009
Seconda stagione 10 2008-2009 2009
Terza stagione 10 2009-2010 2010

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Axed in 2010, TV Tonight, 31 dicembre 2010. URL consultato il 5 gennaio 2011.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Elenco delle serie televisive trasmesse in Italia: 0-9 | A | B | C | D | E | F | G | H | I | J | K | L | M | N | O | P | Q | R | S | T | U | V | W | X | Y | Z
televisione Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di televisione