Sajópetri

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Sajópetri
comune
Sajópetri – Stemma
Sajópetri – Veduta
Localizzazione
StatoUngheria Ungheria
RegioneUngheria Settentrionale
ProvinciaBorsod-Abaúj-Zemplén departemento blazono.svg Borsod-Abaúj-Zemplén
Territorio
Coordinate48°02′03.26″N 20°53′22.09″E / 48.034239°N 20.889469°E48.034239; 20.889469 (Sajópetri)Coordinate: 48°02′03.26″N 20°53′22.09″E / 48.034239°N 20.889469°E48.034239; 20.889469 (Sajópetri)
Superficie9,27 km²
Abitanti1 372 (1º gennaio 2019[1])
Densità148 ab./km²
Altre informazioni
Cod. postale3573
Prefisso46
Fuso orarioUTC+1
Codice KSH16638
Cartografia
Mappa di localizzazione: Ungheria
Sajópetri
Sajópetri

Sajópetri è un comune dell'Ungheria di 1372 abitanti (dati 2019) . È situato nella provincia di Borsod-Abaúj-Zemplén.

Geografia fisica[modifica | modifica wikitesto]

Sajópetri si trova 14 chilometri a sud-est del capoluogo della contea, la città di Miskolc - all'inizio delle pianure sui meandri del fiume Sajó. Comuni limitrofi nel raggio di cinque chilometri sono Sajólád, Kistokaj, Ónod e Bőcs.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Nel 1950 si unisce con il comune Ládpetri, dal quale si separa nel 1958[1]

Monumenti e luoghi d'interesse[modifica | modifica wikitesto]

  • Chiesa greco-cattolica Szent Mihály főangyal ("Arcangelo Gabriele"), costruita nel 1781
  • Chiesa cattolica romana Regina del Rosario, del 1994, la quale ospita una statua a József Mindszenty
  • Weltkriegsdenkmal (memoriale delle due guerre mondiali), opera dello scultore Mihály Albecz
  • Bányató ("lago di ghiaia")
  • Scavi archeologici della necropoli celtica[2]

Popolazione[modifica | modifica wikitesto]

L'82,4% della popolazione si dichiara di origine ungherese e il 8,9% gitana; il 31.5% cattolico romano e il 25.1% greco-cattolico.[1]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c Sajópetri Basic data, Hungarian Central Statistical Office, 2019.
  2. ^ László Bartosiewicz, D. Campana e A. Choyke, Living on the edge: “Scythian” and “Celtic” meat consumption in Iron Age Hungary, in Anthropological Approaches to Zooarchaeology: Colonialism, Complexity and Animal Transformation s, Oxford, Oxbow Books, 2010.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN305154602
Ungheria Portale Ungheria: accedi alle voci di Wikipedia che parlano dell'Ungheria