Roy Bean

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Phantly Roy Bean junior (contea di Mason, 1825Langtry, 16 marzo 1903) è stato un giurista statunitense.

Eccentrico proprietario di un saloon, si autoproclamò giudice di pace della Contea di Val Verde in Texas.

Si guadagnò così l'appellativo La legge all'Ovest del Pecos. Secondo la versione più accreditata, Bean aprì un saloon vicino al Rio Grande in un angolo desolato del deserto di Chihuahua nel sud-ovest del Texas. Qui divenne la massima autorità e giudicò tutti i crimini avvenuti.

Si occupò soprattutto di abigeati, ma non mancarono casi di omicidi. Era stimato per il suo buon senso, ma talvolta favoriva i suoi amici.

Nell'immaginario popolare è ricordato come uomo violento, severo e incorruttibile a causa dei molti film sulla sua figura. In realtà fu un uomo di temperamento tranquillo e pacifico e, durante la sua lunga carriera, fece impiccare due soli uomini, di cui uno evase.

Suo figlio eresse in suo ricordo un museo.

Roy Bean nel fumetto[modifica | modifica wikitesto]

Roy Bean compare inoltre nella Saga di Paperon de' Paperoni, nel capitolo 8 bis (La prigioniera del fosso dell'agonia bianca) - ambientato durante la corsa all'oro del Klondike - dove viene raffigurato come un vecchietto con la fissazione delle impiccagioni: infatti la sua frase ricorrente è (rivolgendosi al proprio interlocutore) "...è un reato punibile con l'impiccagione a Langtry, Texas, figliolo!"

A Roy bean è dedicato un albo della serie Lucky Luke dal titolo "Il giudice", testo e illustrazioni di Morris, pubblicato nel 1988.

Il giudice Roy Bean compare anche negli albi nn. 117-118 e nn. 635-636 di “Tex”: nella prima avventura, il giudice cerca di far impiccare Kit Carson, ingiustamente accusato del furto di un cavallo; nella seconda, Tex Willer e lo stesso Carson si imbattono nuovamente nel giudice Bean, del quale nel frattempo sono diventati amici, e assieme a lui sventano a San Antonio, in Texas, il rapimento della celebre attrice britannica Lillie Langtry da parte di alcuni “desperados”.

Roy Bean nel cinema[modifica | modifica wikitesto]

Autentica “leggenda del West”, Roy Bean ispirò anche diverse pellicole cinematografiche. Tra queste occorre menzionare il film “L’uomo del West” (The Westerner), diretto da William Wyler nel 1940, e il film “L’uomo dai 7 capestri” (The Life and Times of Judge Roy Bean), sceneggiato da John Milius e diretto nel 1972 da John Huston, con Paul Newman che interpreta la parte del famoso giudice.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN3872875 · LCCN: (ENn84082211 · BNF: (FRcb167225114 (data)