Ron Suart

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Ron Suart
Dati biografici
Nome Ronald "Ron" Suart
Nazionalità Inghilterra Inghilterra
Calcio Football pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo ex-Allenatore (ex-Difensore)
Carriera
Squadre di club1
1946-1949 Blackpool Blackpool 103 (0)
1949-1955 Blackburn Blackburn 176 (0)
1955-1956 Blackburn Blackburn 0 (0)
Carriera da allenatore
1955-1956 Wigan Wigan
1956-1958 Scunthorpe Utd Scunthorpe Utd
1958-1967 Blackpool Blackpool
1968-1974 Chelsea Chelsea (vice)
1974-1975 Chelsea Chelsea
1 Dati relativi al solo campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 30 agosto 2009

Ronald "Ron" Suart (Barrow-in-Furness, 1920) è un calciatore e allenatore di calcio britannico, che ha giocato come difensore.

Carriera[modifica | modifica sorgente]

Giocatore[modifica | modifica sorgente]

In tutta la sua carriera, Suart ha distribuito le proprie presenze tra Blackpool e Blackburn Rovers. Con il Blackpool ha raggiunto la finale di FA Cup nel 1948, ma non ha potuto giocarla a causa di un infortunio.[1]

Allenatore[modifica | modifica sorgente]

Suart ha fatto la sua prima esperienza su una panchina divenendo giocatore-allenatore del Wigan, senza grandi successi. L'anno dopo è stato ingaggiato (stavolta solo come manager) dal Scunthorpe United, con il quale ha vinto il campionato di Terza Divisione Nord, per poi tornare dall'amato Blackpool nel 1958.

Il miglior risultato ottenuto con questo club è stata una semifinale di Carling Cup nel 1962, persa contro il Norwich City. Nonostante la società gli avesse fornito giocatori di tutto sommato grande rilievo, non riuscì mai ad ottenere piazzamenti significativi. Nel 1967, quattro mesi prima della fine del campionato (e della retrocessione della sua squadra in Second Division), si dimise dall'incarico. A tutt'oggi, rimane il secondo allenatore più longivo della storia del club, dietro solo a Joe Smith.

All'inizio della stagione successiva, divenne il vice di Dave Sexton sulla panchina del Chelsea F.C., rimanendo tale per 7 anni. Quando, poi, Sexton si dimesse nell'ottobre 1974, divenne temporaneamente il manager del team londinese fino all'affidamento definitivo dell'incarico ad Eddie McCreadie. Mentre era vice di Sexton, la squadra vinse la FA Cup del 1970 e la Coppa delle Coppe del 1971.

Palmarès[modifica | modifica sorgente]

Allenatore[modifica | modifica sorgente]

Competizioni nazionali[modifica | modifica sorgente]

Scuntorphe United: 1957–1958

Vice-allenatore[modifica | modifica sorgente]

Competizioni nazionali[modifica | modifica sorgente]

Chelsea: 1969–1970

Competizioni internazionali[modifica | modifica sorgente]

Chelsea: 1970–1971

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Roy Calley, Blackpool: A Complete Record 1887-1992 in 1992, Breedon Books Sport. ISBN 1-873626-07-X.