Romolo Buni

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Romulo Bruni)
Romolo Buni
Nazionalità Italia Italia
Ciclismo Cycling (road) pictogram.svg
Specialità ciclismo su pista
 

Romolo Buni, da alcune fonti citato anche come Carlo Buni[senza fonte] (Milano, 18 maggio 1871Milano, 14 maggio 1939), è stato un pistard italiano.

Nipote di un costruttore di velocipedi[1], partecipò ai giochi della II Olimpiade di Parigi nel 1900 nella gara di velocità, dove fu eliminato in batteria.

Fu uno dei fondatori dell'Unione Sportiva Milanese, di cui resse per 7 anni la presidenza.

Alla sua morte, dovuta ai postumi di un incidente d'auto, notevole il necrologio attribuitogli dalla Gazzetta dello sport.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Antonio Giancane, Storia di Romolo Buni. URL consultato il 25 giugno 2015.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  • (EN) Romolo Buni su sports-reference.com, Sports Reference LLC.