Rodolfo Biazon

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Rodolfo Biazon
Rodolfo Biazon.jpg

Membro della Camera dei rappresentanti delle Filippine - distretto legislativo di Muntinlupa
Durata mandato 30 giugno 2010 –
30 giugno 2016
Predecessore Ruffy Biazon
Successore Ruffy Biazon

Senatore della Repubblica delle Filippine
Durata mandato 30 giugno 1998 –
30 giugno 2010

Durata mandato 30 giugno 1992 –
30 giugno 1995

Comandante delle Forze Armate delle Filippine
Durata mandato 1991 – 1991
Presidente Corazón Aquino
Predecessore Renato De Villa
Successore Lisandro Abadia

Vicecomandante delle Forze Armate delle Filippine
Durata mandato 1990 – 1991
Presidente Corazón Aquino

Comandante del Corpo dei marines delle Filippine
Durata mandato 19871989
Presidente Corazón Aquino

Dati generali
Partito politico Laban ng Demokratikong Pilipino (1992-2004)
Aksyon Demokratiko (2004)
Partito Liberale (2004-)
Università FEATI University
Accademia Militare delle Filippine
Professione Ingegnere meccanico
Rodolfo Gaspar Biazon
NascitaBatac, 14 aprile 1935
Mortevivente
Dati militari
Paese servitoFilippine Filippine
Forza armataSeal of the Philippine Army.svg Esercito filippino
CorpoCorpo dei marines delle filippine
Anni di servizio1957-1991
GradoGenerale
Comandante diCapo di stato maggiore delle Forze armate filippine
"fonti nel corpo del testo"
voci di militari presenti su Wikipedia

Rodolfo Gaspar Biazon, detto Pong (Batac, 14 aprile 1935), è un politico e generale filippino.

Nativo della città di Batac, frequentò l'Accademia Militare Filippina alla fine degli anni cinquanta e nel 1957 entrò nell'Esercito filippino. Dopo aver ricoperto varie cariche militari durante l'amministrazione di Ferdinand Marcos e i primi anni del governo di Corazón Aquino, divenne una delle più note figure dell'esercito filippino e fu nominato Comandante delle Forze Armate delle Filippine nel 1991. Distintosi come forte sostenitore della famiglia Aquino, l'anno seguente fu eletto nel Senato delle Filippine, ricoprendo tale carica sino al 1995. Nelle elezioni del 1998 fu nuovamente rieletto Senatore, posizione che occupò sino al giugno 2010. Nello stesso anno fu eletto rappresentante del distretto legislativo di Muntinlupa, ricoprendo tale carica che sino al 2016.

Suo figlio Ruffy Biazon entrò anch'egli nella politica del paese, ricoprendo alcune cariche pubbliche durante i governi Arroyo ed Aquino.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]