Roberto Ballini

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Roberto Ballini
Roberto Ballini.JPG
Roberto Ballini nel 1972
Nazionalità Italia Italia
Ciclismo Cycling (road) pictogram.svg
Specialità Strada
Ritirato 1972
Carriera
Squadre di club
1966-1967Filotex
1968Max Meyer
1969G.B.C.
1970Dreher
1971-1972Filotex
 

Roberto Ballini (Lucca, 14 maggio 1944) è un ex ciclista su strada italiano.

Professionista dal 1966 al 1972.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Passato professionista nel 1966, ebbe una carriera breve e travagliata, a causa di costanti problemi alla gamba sinistra che l'hanno costretto al ritiro[senza fonte] nel 1972.

Vinse solo due volte tra i professionisti, una Coppa Placci nel 1969 e una tappa del Giro d'Italia 1969, la Parma-Savona, superando in volata i velocisti.

Di rilievo i secondi posti nel Giro del Piemonte e nel Giro dell'Appennino e il quarto posto nella Milano-Sanremo del 1971.

Dopo il ritiro, è diventato un apicultore all'Isola d'Elba[1].

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Gran Premio Vivaisti Cenaiesi
Coppa Placci
16ª tappa Giro d'Italia (Parma > Savona)

Piazzamenti[modifica | modifica wikitesto]

Grandi Giri[modifica | modifica wikitesto]

1966: 59º
1967: ritirato
1968: 27º
1969: 73º
1970: 88º

Classiche monumento[modifica | modifica wikitesto]

1966: 35º
1967: 51º
1968: 7º
1971: 4º

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]