Raon-lès-Leau

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Raon-lès-Leau
comune
Raon-lès-Leau – Stemma
Raon-lès-Leau – Veduta
Localizzazione
StatoFrancia Francia
RegioneGrand Est
DipartimentoBlason département fr Meurthe-et-Moselle.svg Meurthe e Mosella
ArrondissementLunéville
CantoneBaccarat
Territorio
Coordinate48°30′N 7°06′E / 48.5°N 7.1°E48.5; 7.1 (Raon-lès-Leau)Coordinate: 48°30′N 7°06′E / 48.5°N 7.1°E48.5; 7.1 (Raon-lès-Leau)
Superficie1,33 km²
Abitanti42[1] (2009)
Densità31,58 ab./km²
Altre informazioni
Cod. postale54540
Fuso orarioUTC+1
Codice INSEE54443
Cartografia
Mappa di localizzazione: Francia
Raon-lès-Leau
Raon-lès-Leau

Raon-lès-Leau è un comune francese di 42 abitanti situato nel dipartimento della Meurthe e Mosella nella regione del Grand Est.

Origine del nome[modifica | modifica wikitesto]

Il toponimo rawon designava il villaggio medievale, alla confluenza o ra (v) on delle acque dei torrenti Godiots, Réquival e dell’alta valle del Plaine. In lingua gallica, questo termine significherebbe “le acque che si raccolgono”, ma anche un “passaggio sorvegliato”, vale a dire qui un “guado” che in epoche successive comporterà il pagamento di un pedaggio. Il villaggio medievale che univa le due comunità situate su entrambi i lati del fiume fu quindi base per lo sfruttamento delle vaste foreste e dei pascoli ad ovest del monte Donon.

Simboli[modifica | modifica wikitesto]

Lo stemma del comune si blasona: di rosso alla cotissa d'oro e alla traversa ondata d'argento poste in decusse, accompagnate da due bisanti del secondo, uno in capo ed uno in punta, e accostate da due salmoni addossati dello stesso; al pastorale rivoltato d'azzurro attraversante sul tutto.

La traversa ondata simbolizza il corso del Plaine e la cotissa il guado ed è dorata ad indicare che bisognava pagare un pedaggio per attraversare il fiume. I due salmoni ricordano che Raon faceva parte della contea di Salm. Un bisante rappresenta il formaggio e l'altro la macina da mulino, tipici del paese. La presenza del pastorale ricorda che Raon fu un possedimento dell'abbazia benedettina di Saint Sauveur.[2]

Società[modifica | modifica wikitesto]

Evoluzione demografica[modifica | modifica wikitesto]

Abitanti censiti

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ INSEE popolazione legale totale 2009
  2. ^ (FR) Blason de Raon Les Leau, su armorialdefrance.fr. URL consultato il 7 aprile 2020.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Francia Portale Francia: accedi alle voci di Wikipedia che parlano della Francia