Pulse (film 2006)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Pulse
Titolo originalePulse
Paese di produzioneUSA
Anno2006
Durata90 min
Rapporto2.35
Genereorrore, thriller
RegiaJim Sonzero
SceneggiaturaWes Craven,
Ray Wright
Distribuzione (Italia)Eagle Pictures
FotografiaMark Plummer
MontaggioRobert K. Lambert,
Bob Mori,
Kirk M. Morri
MusicheElia Cmiral
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Pulse è un film horror diretto da Jim Sonzero e scritto da Wes Craven, la pellicola è un remake hollywoodiano dell'horror giapponese del 2001 intitolato Kairo.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

In seguito alle funamboliche attività informatiche di un gruppo di giovani bucanieri dell'etere, una copiosa serie di suicidi collegati a strane apparizioni invade le cronache, imponendosi all'attenzione dell'opinione pubblica. La giovane Mattie, trascinata al centro degli eventi dall'attività di pirata informatico del fidanzato Josh, si troverà a fronteggiare spaventosi fenomeni a metà tra digitale e paranormale.

Differenze tra Kairo e Pulse[modifica | modifica wikitesto]

Questo film è differente da quello originale in molti aspetti. L'originale giapponese si concentra sulla società e sui quesiti inerenti al suicidio e alla fine del mondo, in special modo la convinzione che la morte e la vita dopo la morte siano solamente un'eterna solitudine. Il remake statunitense si concentra invece sulla tecnologia che porta la morte attraverso una nuova forma di comunicazione, focalizzata sul fenomeno della comunicazione elettronica.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema