Provincia di Youssoufia

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Provincia di Youssoufia
provincia
Localizzazione
StatoMarocco Marocco
RegioneMarrakech-Safi
Amministrazione
CapoluogoYoussoufia
Territorio
Coordinate
del capoluogo
32°15′N 8°31′W / 32.25°N 8.516667°W32.25; -8.516667 (Provincia di Youssoufia)Coordinate: 32°15′N 8°31′W / 32.25°N 8.516667°W32.25; -8.516667 (Provincia di Youssoufia)
Abitanti251 943[1] (2014)
Altre informazioni
Fuso orarioUTC+0
Cartografia

La provincia di Youssoufia è una sotto divisione amministrativa della regione di Marrakech-Safi, istituita nel 2009, che ha come capoluogo Youssoufia[2].

I suoi principali siti turistici sono la riserva reale des Gazelles, il lago Zima, la regione Hmmer e la moschea e il mausoleo di Sidi Chiker[3].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (FR) Haut-commissariat au Plan, Note sur les premiers résultats du Recensement Général de la Population et de l’Habitat 2014, su rgph2014.hcp.ma. URL consultato il 28 settembre 2016 (archiviato dall'url originale il 7 gennaio 2017).
  2. ^ Activités royales : SM le Roi nomme plusieurs walis et gouverneurs, Maghreb Arabe Presse. URL consultato il 17 ottobre 2011.
  3. ^ La province de Youssoufia, Conseil régional du tourisme de Doukkala-Abda. URL consultato il 17 ottobre 2011.
Marocco Portale Marocco: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Marocco