Provincia di Mary

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Provincia di Mary
provincia
Mary welaýaty
Localizzazione
StatoTurkmenistan Turkmenistan
Amministrazione
CapoluogoMary
Lingue ufficialiturkmeno
Territorio
Coordinate
del capoluogo
37°36′N 61°50′E / 37.6°N 61.833333°E37.6; 61.833333 (Provincia di Mary)Coordinate: 37°36′N 61°50′E / 37.6°N 61.833333°E37.6; 61.833333 (Provincia di Mary)
Superficie86 800 km²
Abitanti1 584 000 (2006)
Densità18,25 ab./km²
Distretti11
Altre informazioni
Prefisso+993 3522
Fuso orarioUTC+0
ISO 3166-2TM-M
TargaMR
Cartografia
Provincia di Mary – Localizzazione

La provincia di Mary (in turkmeno: Mary welaýaty) è una provincia (welayat) del Turkmenistan; è situata nel sudest del paese, ai confini con l'Afghanistan, ha come capoluogo Mary.

La densità abitativa, sebbene mediamente bassa, raggiunge picchi di 150-200 abitanti per chilometro quadrato nella oasi maggiormente sviluppate

Economia[modifica | modifica wikitesto]

Le più importanti attività industriali nella zona sono l'estrazione gas naturale, la produzione di energia elettrica (la quale copre da sola tre quarti della produzione elettrica turkmena) e l'industria chimica (più dell'80% della produzione turkmena di fertilizzanti); altri importanti settori sono la produzione di lana pura 100%, tessuti, cuoio e calzature. L'agricoltura, resa possibile dal canale del Karakum (la provincia si trova infatti nel deserto del Karakum) produce fibre di cotone e olio vegetale.

Distretti[modifica | modifica wikitesto]

Siti archeologici[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]