Pontiac GTO

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Pontiac GTO
40 Years of GTOs 1965 to 2005.JPG
Da sinistra, una GTO originale del 1965 e una riedizione del 2005
Descrizione generale
Costruttore Stati Uniti  Pontiac
Tipo principale Coupé
Altre versioni cabriolet
Produzione dal 1964 al 1974
Pontiac GTO 1966.jpg
Pontiac GTO del 1966

La Pontiac GTO è stata un'automobile prodotta dal 1964 al 1974 dalla casa automobilistica statunitense Pontiac in versione coupé e cabriolet. Viene spesso considerata come la prima vera "muscle car".

Ritorno della GTO[modifica | modifica wikitesto]

A partire dal 2004 fino al 2006, la Pontiac ha messo in vendita una nuova auto riutilizzando lo stesso nome dell'antenata; si tratta però di una vettura costruita negli stabilimenti australiani della Holden (azienda sempre del gruppo General Motors) e già venduta in altri mercati con altre denominazioni, come ad esempio Vauxhall Monaro.

Nome[modifica | modifica wikitesto]

Il nome, che è stata un'idea di John DeLorean, è ispirato alla Ferrari 250 GTO. Si tratta di dell'abbreviazione della nomenclatura Gran Turismo Omologato, che significa "certificata per correre nella classe granturismo".

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Automobili Portale Automobili: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di automobili