Muscle car

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

La muscle car (in italiano auto muscolosa) è un tipo di automobile ad alte prestazioni, di successo soprattutto negli Stati Uniti, che, a differenza delle Hot rod rappresentanti un prodotto artigianale degli appassionati, è un normale prodotto industriale messo a listino dalle varie case automobilistiche.

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

La Pontiac GTO del 1969 è un classico esempio di vettura muscle car.

Una tipica muscle car è caratterizzata da un motore anteriore longitudinale solitamente V8, trazione posteriore, una carrozzeria 2 porte, 4 posti e una elevata cilindrata del propulsore; quindi è molto potente, aggressiva e veloce (in particolare in rettilineo, mentre nelle curve non si riesce a godere a pieno della sua potenza) e ha una linea in genere molto squadrata e brutale; un'altra caratteristica delle muscle car è di avere un lungo cofano rispetto alla parte posteriore della macchina.

Il termine principalmente si riferisce a modelli americani, australiani, sud africani e italiani caratterizzati da motori di elevata cilindrata prodotti tra il 1964 e il 1978.

Dodge Challenger del 2016, esempio di una moderna muscle car

Le muscle car, così definite peraltro solo recentemente visto che durante gli anni di produzione erano semplicemente definite supercar, solitamente appartengono ad una classe di veicoli con carrozzeria coupé a 2 porte, di media grandezza ma equipaggiati con propulsori principalmente V8 e con trazione posteriore.

Non essendo tuttavia una categoria ben definita, specialmente la differenziazione con le Pony car, a seconda delle varie riviste automobilistiche, sono molte le auto che sono state inserite postume tra le muscle car.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Automobili Portale Automobili: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di automobili