Poli opposti

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Poli opposti
Paese di produzioneItalia
Anno2015
Durata85 min
Generecommedia
RegiaMax Croci
SoggettoGianluca Ansanelli e Tito Buffulini
SceneggiaturaGianluca Ansanelli, Tito Buffulini, Alessandro Pondi, Paolo Logli, Mauro Graiani, Riccardo Irrera
ProduttoreMarco Poccioni, Marco Valsania
Casa di produzioneRodeo Drive, Rai Cinema
Distribuzione in italiano01 Distribution
FotografiaFabio Zamarion
MontaggioLuigi Mearelli
MusicheAlessandro Faro
ScenografiaMassimiliano Nocente
CostumiAlessandra Robbiati
Interpreti e personaggi

Poli opposti è un film del 2015 da Max Croci.

Il film è l'opera prima del regista, con protagonisti Luca Argentero e Sarah Felberbaum.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Stefano e Claudia fanno due lavori che, apparentemente, non potrebbero essere più diversi: lui è un terapista di coppia che si è appena separato dalla moglie, lei un avvocato divorzista e madre single. I loro uffici, con annessa abitazione, si ritrovano sullo stesso pianerottolo. L'antipatia (e l'attrazione) reciproca sono immediate, e a queste si aggiunge la rivalità professionale quando i pazienti dell'una cominciano a rivolgersi all'altro, e viceversa. Ma i poli opposti sono destinati ad avvicinarsi.

Promozione[modifica | modifica wikitesto]

Il trailer del film è uscito il anteprima sul sito di Vanity Fair il 9 settembre 2015. Il film è stato distribuito nelle sale cinematografiche l'8 ottobre 2015.[1]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Poli Opposti, il trailer in esclusiva, su vanityfair.it, 9 settembre 2015. URL consultato il 10 settembre 2015.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema