Pioda di Crana

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Pioda di Crana
PiodadiCrana.jpg
Stato Italia Italia
Regione Piemonte Piemonte
Provincia Verbano-Cusio-Ossola Verbano-Cusio-Ossola
Altezza 2 430 m s.l.m.
Catena Alpi
Coordinate 46°11′42.4″N 8°26′54.06″E / 46.19511°N 8.44835°E46.19511; 8.44835Coordinate: 46°11′42.4″N 8°26′54.06″E / 46.19511°N 8.44835°E46.19511; 8.44835
Mappa di localizzazione
Mappa di localizzazione: Italia
Pioda di Crana
Pioda di Crana
Mappa di localizzazione: Alpi
Pioda di Crana
Dati SOIUSA
Grande Parte Alpi Occidentali
Grande Settore Alpi Nord-occidentali
Sezione Alpi lepontine
Sottosezione Alpi Ticinesi e del Verbano
Supergruppo Gruppo dell'Onsernone
Gruppo Costiera Scheggia-Crana-Ruscada
Sottogruppo Gruppo della Scheggia
Codice I/B-10.II-B.5.a

La Pioda di Crana (2.430 m s.l.m.) è una montagna del Gruppo dell'Onsernone nelle Alpi Lepontine.

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

Si trova in Piemonte (Provincia del Verbano-Cusio-Ossola). La montagna è collocata tra la Val Vigezzo e la Valle Isorno non lontano dal confine con la Svizzera.

Salita alla vetta[modifica | modifica wikitesto]

Si può salire sulla montagna partendo da Arvogno (1.247 m), frazione di Toceno. La via classica prevede l'ascensione attraversando i boschi sopra l'alpeggio Verzasco (1262 m.s.l.m.) e poi percorrendo la cresta che sovrasta la piodata giungendo in cima dopo circa 1200 metri di dislivello. Una via alternativa e quella che giunge fin sopra l'alpeggio Villasco (1642 m.s.l.m.) e poi sale direttamente sopra la placca di roccia della piodata.

La Pioda di Crana nel Gennaio 2015

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]