Pelusios gabonensis

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Pelusios gabonensis
Immagine di Pelusios gabonensis mancante
Stato di conservazione
Status none NE.svg
Specie non valutata
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Phylum Chordata
Subphylum Vertebrata
Infraphylum Gnathostomata
Classe Reptilia
Sottoclasse Anapsida
Ordine Testudines
Sottordine Pleurodira
Superfamiglia Pelomedusoidea
Famiglia Pelomedusidae
Genere Pelusios
Specie P. gabonensis
Nomenclatura binomiale
Pelusios gabonensis
(Duméril, 1856)
Areale

Distribuzione p gabonensis.jpg
Distribuzione (in verde)

Pelusios gabonensis (Duméril, 1856) è un rettile dell'ordine delle Testudines, diffuso in Africa centrale e occidentale[1]. È una specie palustre.

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

Questa specie è caratterizzata dal carapace schiacciato e di colore marrone con una linea dorsale nera. La cerniera del piastrone è situata in posizione molto arretrata. Questa caratteristica fa sì che il piastrone stesso si articoli quasi a metà.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Pelusios gabonensis, in The Reptile Database. URL consultato il 10 dicembre 2014.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Rettili Portale Rettili: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di rettili