Pecorino di Pienza stagionato in barriques

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Pecorino di Pienza)
Jump to navigation Jump to search
Pecorino di Pienza stagionato in barriques
Pecorino di Pienza (selection).jpg
Esposizione di pecorini di Pienza
Origini
Luogo d'origineItalia Italia
RegioneToscana
Zona di produzioneMontefollonico e provincia di Siena
Dettagli
Categoriaformaggio
RiconoscimentoP.A.T.
Settoreformaggi
 

Il pecorino di Pienza stagionato in barriques è un formaggio a pasta dura ottenuto da latte di pecora, caglio, sale e fermenti lattici.

Il formaggio è inserito nella lista dei prodotti agroalimentari tradizionali toscani (PAT).[1]

Altri formaggi denominati genericamente come "pecorino di Pienza" non dispongono di alcun riconoscimento o denominazione, e non devono essere confusi con il pecorino toscano DOP.

Caratteristiche[modifica | modifica wikitesto]

Il pecorino di Pienza stagionato in barriques è confezionato in forme tonde a facce piane, con un diametro di 12-16 cm e un'altezzo dello scalzo di 5-12 cm, e una crosta liscia di colore bianco con sfumature violacee. Il formagio è di colore bianco tendente al giallo paglierino, con un sapore intenso dal retrogusto tannico e di vinaccia conferito dalla stagionatura nelle barriques. Le forme hanno un peso compreso tra 0,9 e 1,6 kg.[1]

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

Per la produzione del formaggio, viene utilizzato il latte pastorizzato delle pecore di razza sarda allevate allo stato semibrado.[1]

La cagliata, prodotta a seguito della coagulazione del latto filtrato a cui sono aggiunti i fermenti lattici e il caglio vitellino, viene rotta con il frangicagliata e versata negli appositi stampi. Le caciotte vengono quindi sottoposte ad acidificazione e spurgo, e infine salare a secco.[1]

La stagionatura, all'interno di barriques di rovere, deve durare almeno 90 giorni.[1]

Zona di produzione[modifica | modifica wikitesto]

La zona di produzione del pecorino di Pienza stagionato in barriques include l'intera provincia di Siena, e principalmente il comune di Montefollonico.[1]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c d e f Pecorino di Pienza stagionato in barriques, su Qualità e Tipicità Prodotti Agroalimentari, Regione Toscana.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]