Pavlovsk (San Pietroburgo)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Pavlovsk
località abitata
Павловск
Pavlovsk – Stemma Pavlovsk – Bandiera
Pavlovsk – Veduta
Localizzazione
Stato Russia Russia
Circondario federale Nordoccidentale
Soggetto federale San Pietroburgo
Rajon Puškinskij
Territorio
Coordinate 59°41′N 30°26′E / 59.683333°N 30.433333°E59.683333; 30.433333 (Pavlovsk)Coordinate: 59°41′N 30°26′E / 59.683333°N 30.433333°E59.683333; 30.433333 (Pavlovsk)
Abitanti 15 000 (2004)
Altre informazioni
Prefisso (+7)812
Fuso orario
Cartografia
Mappa di localizzazione: Federazione Russa
Pavlovsk
Pavlovsk
Sito istituzionale

Pavlovsk è una città della Russia di circa 15.000 abitanti, situata presso un'area di 600 ettari di boschi e laghi, a 26 km a sud di San Pietroburgo, dalla quale dipende amministrativamente.

La storia di questa cittadina inizia con la costruzione dell'omonima reggia dello zar di Russia. Questa venne realizzata tra il 1782 ed il 1786 sotto Caterina II secondo i piani dell'architetto Charles Cameron, per esser donata al figlio di lei, il futuro Paolo I di Russia.

Il palazzo, la cui pianta ha la forma di un emiciclo, è situato si distingue per il prestigioso giardino ed colonnato in ordine dorico, costruito secondo i dettami architettonici dell'epoca.

Fu sede anche della Scuola militare di Pavlovsk.

Tra il 1918 e il 1944 la città fu chiamata Slutsk, in onore della rivoluzionaria Vera Slutskaja.

Qui nacque il nobile Cristoforo di Grecia.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Russia Portale Russia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Russia