Patrick Ness

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Patrick Ness ai Premi Goya 2017

Patrick Ness (Fort Belvoir, 17 ottobre 1971) è uno scrittore e sceneggiatore statunitense naturalizzato britannico.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Patrick Ness è nato nella base militare di Fort Belvoir, dove suo padre era un sergente dell'esercito degli Stati Uniti d'America. Fino all'età di sei anni, Ness ha trascorso l'infanzia alle Hawaii, e per i successivi dieci ha vissuto nello stato di Washington, per poi trasferirsi a Los Angeles. Terminato il liceo, Ness si è iscritto alla University of Southern California, dove si è laureato in letteratura inglese. Ha pubblicato il suo primo racconto nel 1997 sulla rivista Genre e, prima di trasferirsi a Londra nel 1999, ha iniziato a lavorare al suo primo romanzo. Ness ha insegnato scrittura creativa all'Università di Oxford e ha scritto per svariate testate giornalistiche come il Daily Telegraph, il Times Literary Supplement, il Sunday Telegraph e il The Guardian.

Nel 2011 ha pubblicato il romanzo Sette minuti dopo la mezzanotte (portato a termine a seguito della morte di Siobhan Dowd a causa di un cancro al seno)[1] trasposto nel 2016 in un film omonimo diretto da Juan Antonio Bayona la cui sceneggiatura è stato curata dallo stesso Ness.

Vita privata[modifica | modifica wikitesto]

Nel 2006, due anni dopo l'approvazione del Civil Partnership Act, Patrick Ness e il suo compagno si sono sposati.[2]

Opere[modifica | modifica wikitesto]

Romanzi per giovani adulti[modifica | modifica wikitesto]

Trilogia di Chaos Walking[modifica | modifica wikitesto]

  1. La fuga[3] (2008)
  2. Il nemico (2009)
  3. La guerra (2010)

Alla trilogia principale sono stati aggiunti tre racconti brevi: The New World (2009), The Wide, Wide Sea (2013) e Snowscape (2013)

Romanzi per adulti[modifica | modifica wikitesto]

  • The Crash of Hennington (2003)
  • The Crane Wife (2013)

Racconti brevi[modifica | modifica wikitesto]

  • Doctor Who: Tip of the Tongue (2013)
  • This Whole Demoning Thing, Monstrous Affections (2014)

Collezioni[modifica | modifica wikitesto]

  • Topics About Which I Know Nothing (2005)

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Sceneggiatore[modifica | modifica wikitesto]

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) John-Paul Flintoff, How do you tell a child his mother is dying?, 10 dicembre 2016. URL consultato il 22 settembre 2018.
  2. ^ (EN) Patrick Ness, 'We two boys together clinging', 24 giugno 2006. URL consultato il 22 settembre 2018.
  3. ^ Precedentemente pubblicato con il titolo Il buco nel rumore da Rizzoli.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN88114296 · ISNI (EN0000 0001 2018 5127 · LCCN (ENnb2003094253 · GND (DE137410670 · BNF (FRcb160363524 (data) · NDL (ENJA001092915 · WorldCat Identities (ENnb2003-094253