Parco del Monte Subasio

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Parco del Monte Subasio
Il Monte Subasio sopra Assisi.jpg
Tipo di areaParco regionale
Codice WDPA178944
Codice EUAPEUAP0236
Class. internaz.Categoria IUCN V: paesaggio terrestre/marino protetto
StatiItalia Italia
RegioniUmbria Umbria
ProvincePerugia Perugia
ComuniAssisi, Nocera Umbra, Valtopina, Spello.
Superficie a terra7442 ha
Provvedimenti istitutiviL.R. n.9, 03.03.95
GestoreConsorzio Parco del Monte Subasio
Mappa di localizzazione
Sito istituzionale

Coordinate: 43°03′50.83″N 12°39′44.79″E / 43.064119°N 12.662442°E43.064119; 12.662442

Il parco del Monte Subasio è un'area naturale protetta della regione Umbria istituita nel 1995[1]. Il suo territorio si estende in 4 comuni della provincia di Perugia.

Ambiente[modifica | modifica wikitesto]

Nel territorio del Parco sono stati individuati cinque Siti di Interesse Comunitario (SIC), ambiti concepiti per la tutela e la conservazione degli habitat naturali e delle specie animali e vegetali. Essi sono: Fiume Tescio (parte alta); Colli Selvalonga – Il Monte (Assisi); Monte Subasio (sommità); Fosso dell'Eremo delle Carceri (Monte Subasio); Poggio Caselle - Fosso Renaro (Monte Subasio).

La fauna[modifica | modifica wikitesto]

La fauna del parco comprende il lupo, il cinghiale, l'upupa, l'istrice ed il barbagianni.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Regione Umbria, Legge regionale 3 marzo 1995, n. 9, su leggi.crumbria.it.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN313274061 · GND (DE1064733808