Paperino e lo sci d'acqua

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Paperino e lo sci d'acqua
Problemi al motore.png
Titolo originalePut-Put Troubles
Lingua originaleinglese
Paese di produzioneUSA
Anno1940
Durata7 min
Rapporto1,37:1
Genereanimazione, commedia
RegiaRiley Thomson
SceneggiaturaCarl Barks
ProduttoreWalt Disney
Casa di produzioneWalt Disney Productions
Distribuzione (Italia)Buena Vista Distribution
Effetti specialiJack Boyd, Andy Engman, Art Fitzpatrick, Frank Follmer, Joseph Gayek, Murray Griffen, Joe Harbaugh, Jack Huber, Ed Parks, Miles E. Pike, Al Stetter, Reuben Timmins
ScenografiaBill Tracy
AnimatoriJim Armstrong, Johnny Cannon, Larry Clemmons, Nick DeTolly, George Goepper, Emery Hawkins, Volus Jones, George Kreisl, Lee Morehouse, Kenneth Muse, Ken Peterson, Grant Simmons, Claude Smith, Judge Whitaker
Doppiatori originali
Doppiatori italiani
Luca Eliani: Paperino

Paperino e lo sci d'acqua (Put-Put Troubles) è un film del 1940 diretto da Riley Thomson. È un cortometraggio animato della serie Donald Duck, prodotto dalla Walt Disney Productions e uscito negli Stati Uniti il 19 luglio 1940, distribuito dalla RKO Radio Pictures. In Italia è oggi più noto col titolo Problemi al motore.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Paperino e Pluto vanno al lago con un piccolo motoscafo. Mentre Pluto deve vedersela con una molla che gli provoca non pochi guai, Paperino non riesce a far funzionare correttamente il motore del motoscafo. La lite con il motore fa finire in acqua Paperino, che chiede aiuto a Pluto. Il cane va a salvarlo, ma riesce solo a provocare altri guai. Il motore impazzito si aggancia alla schiena di Paperino, e così Pluto fa lo sci nautico con ciò che rimane della barca, trainato da Paperino, finché i due non si fermano schiantandosi l'uno contro l'altro.

Edizioni home video[modifica | modifica wikitesto]

DVD[modifica | modifica wikitesto]

Il cortometraggio è incluso nel DVD Walt Disney Treasures: Semplicemente Paperino - Vol. 1.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]