Palus Putredinis

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Palus Putredinis
Palus Putredinis
Tipo Palus, paludes
Satellite naturale Luna
Palus-putredinis-clem1.jpg
Dati topografici
Coordinate 26°30′N 0°24′E / 26.5°N 0.4°E26.5; 0.4Coordinate: 26°30′N 0°24′E / 26.5°N 0.4°E26.5; 0.4
Maglia LQ-11 (in scala 1:2.500.000)

LAC-41 Montes Apenninus (in scala 1:1.000.000)

Estensione 161 km
Diametro 180,45 km
Localizzazione
Palus Putredinis
Mappa topografica della Luna. Proiezione equirettangolare. Area rappresentata: 90°N-90°S; 180°W-180°E.

La Palus Putredinis ("Palude della decadenza", in latino) è un'area della superficie lunare che si allunga a sudest del cratere Archimede verso le irregolari catene dei Montes Apenninus. Giace entro un diametro di 161 km.

Questa regione è pressoché livellata, una pianura sommersa da lava confinante a nord con il cratere Autolycus e ad ovest con le colline ai piedi dei Montes Archimedes.

Nella zona sud della Palus Putredinis vi è un sistema di rime denominate Rimae Archimedes. Verso sud vi è la frattura lineare chiamata Rima Bradley, mentre ad est si trovano le rime Hadley e Fresnel. Proprio a nordovest del punto di mezzo della palude vi è invece il cratere Spurr quasi totalmente sommerso.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Sistema solare Portale Sistema solare: accedi alle voci di Wikipedia sugli oggetti del Sistema solare