Nuova Pallacanestro Gorizia

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Pallacanestro Gorizia)
Nuova Pallacanestro Gorizia
Pallacanestro Basketball pictogram.svg
Segni distintivi
Uniformi di gara
Kit body thinsidesonwhite.png
Kit body basketball.png
Kit shorts blanksidesandhems.png
Kit shorts.svg
Casa
Kit body thinwhitesides.png
Kit body basketball.png
Kit shorts whitesidesandhems.png
Kit shorts.svg
Trasferta
Colori sociali 600px vertical bicolor White HEX-00A1DF.svg Bianco e blu
Dati societari
Città Gorizia
Paese Italia Italia
Confederazione FIBA Europe
Federazione FIP
Fondazione 1934
Rifondazione 1999
Scioglimento 2010
Denominazione Unione Ginnastica Goriziana
(1934-1999)
Nuova Pallacanestro Gorizia
(1999-2010)
Impianto PalaBigot
(4.730 posti)
Sito web www.nuovapallacanestrogorizia.it

La Nuova Pallacanestro Gorizia era la principale società di pallacanestro maschile di Gorizia, attiva fino al 2010, anno della mancata iscrizione al campionato di Serie C Dilettanti. Ha ereditato la storia dell'Unione Ginnastica Goriziana, che giocò varie stagioni nella massima serie e vinse a livello giovanile 2 campionati nazionali juniores (1966-1971) ed 1 trofeo nazionale ragazzi (1970)[1].

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La Zoppas Goriziana 1961-62.

L'Unione Ginnastica Goriziana fu fondata nel 1868 quando Gorizia faceva parte dell'Impero asburgico. La prima partita ufficiale di pallacanestro (secondo gli archivi) venne giocata in città il 24 maggio 1920 e da allora il basket divenne un'attività ricreativa praticata all'aperto e su terreni in terra battuta.

Nel 1934 nacque ufficialmente la sezione Pallacanestro dell'Unione Ginnastica Goriziana (U.G.G.) che 10 anni dopo arriva al primo campionato nazionale (1944/1945) e l'anno successivo alla prima serie A (a quel tempo ancora divisa per raggruppamenti regionali).

Dopo una fugace apparizione nei campionati del dopoguerra, nel campionato di serie B 1951-1952 arrivò seconda ottenendo la promozione e quindi prese parte per la prima volta alla Serie A (non più divisa per raggruppamenti regionali) nel 1952-53, retrocedendo due stagioni dopo nel 1953-54. Dopo un lungo sali-scendi, la squadra mantenne il suo posto tra Serie A1 e Serie A2 per quindici anni. In questi anni, la Goriziana gioca anche in Coppa Korac, giungendo ai quarti di finale.

Nel 1989-90 la squadra isontina retrocede in Serie B1, per poi ritornare nel campionato cadetto nel 1994-95. Nel 1998-99 i biancoblu giocano per l'ultima volta in Serie A1: al termine della stagione cedono il titolo al Pesaro e sono costretti a ripartire dalla B1 grazie al trasferimento a Gorizia dell'Associazione Pallacanestro Udinese APU di Massimo Paniccia. Al termine della stagione 2006-07, Gorizia retrocede in Serie B2. Al termine della stagione 2008-09 la squadra retrocede in Serie C1.

Nel settembre 2010, alla vigilia della prima giornata, con notevole ritardo sulla tabella di marcia, la società comunica la rinuncia a prendere parte al campionato di Serie C1 per mancanza di sponsorizzazione.

Cronistoria[modifica | modifica wikitesto]

Cronistoria della Nuova Pallacanestro Gorizia
  • 1934 · Fondazione dell'Unione Ginnastica Goriziana con sede a Gorizia.



Quarti di finale di Coppa Italia.
Quarti di finale di Coppa Italia.
Quarti di finale di Coppa Italia.

Terzo turno di Coppa Italia.
Primo turno di Coppa Italia.
Sedicesimi di finale di Coppa Italia.
Quarti di finale di Coppa Italia.
  • 1974-1975 · 2ª nel girone C di Serie B, 1ª nel girone B di seconda fase, 1ª nel girone B di fase finale, Green Arrow Up.svg promossa in Serie A2.
  • 1975-1976 · 3ª in Serie A2, 1ª nella poule classificazione B, Green Arrow Up.svg promossa in Serie A1.
  • 1976-1977 · 11ª in Serie A1, 2ª nella poule classificazione A.
  • 1977-1978 · 7ª in Serie A1, 5ª nella poule classificazione A, Red Arrow Down.svg retrocesso in Serie A2.
  • 1978-1979 · 7ª in Serie A2.
Quarti di finale di Coppa Korać.
  • 1979-1980 · 1ª in Serie A2, Green Arrow Up.svg promossa in Serie A1, ottavi di finale dei play-off scudetto.

Fase a gironi di Coppa Italia.
Fase a gironi di Coppa Italia.
Ottavi di finale di Coppa Italia.
Quarti di finale di Coppa Italia.
Sedicesimi di finale di Coppa Italia.
Ottavi di finale di Coppa Italia.
Fase a gironi di Coppa Italia.

Sedicesimi di finale di Coppa Italia.
Sedicesimi di finale di Coppa Italia.
Sedicesimi di finale di Coppa Italia.
Ottavi di finale di Coppa Italia.
Ottavi di finale di Coppa Italia.
  • 1999 · Nuvola actions cancel.png Cede il titolo sportivo a Pesaro, Red Arrow Down.svg si autoretrocede in Serie B d'Eccellenza, diventa Nuova Pallacanestro Gorizia.
  • 1999-2000 · 3ª nel girone A di Serie B d'Eccellenza, semifinali dei play-off promozione.

Quarti di finale di Coppa Italia LNP.
  • 2002-2003 · 16ª nel giorne B di Serie B d'Eccellenza, secondo turno dei play-out retrocessione.
  • 2003-2004 · 16ª nel girone A di Serie B d'Eccellenza, retrocessa in Serie B2 e Arrow Blue Right 001.svg poi ripescata.
  • 2004-2005 · 15ª nel giorne A di Serie B d'Eccellenza, secondo turno dei play-out retrocessione.
  • 2005-2006 · 15ª nel girone A di Serie B d'Eccellenza, terzo turno dei play-out retrocessione.
  • 2006-2007 · 16ª nel girone A di Serie B d'Eccellenza, Red Arrow Down.svg retrocessa in Serie B2.
  • 2007-2008 · in Serie B2.
  • 2008-2009 · in Serie B2, Red Arrow Down.svg retrocessa in Serie C1.
  • 2009-2010 · in Serie C1, Nuvola actions cancel.png non si iscrive alla stagione successiva.

Riepilogo storia[modifica | modifica wikitesto]

LA STORIA serie A ed A1 serie A2 Coppa Italia Coppa Korac
Partecipazioni 27 14 13 1
Miglior risultato quarti di finale quarti di finale
Partite giocate 44 8
Partite vinte 15 4

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

2 juniores (1966-1971) ed 1 trofeo ragazzi (1970)

[modifica | modifica wikitesto]

Record individuali[modifica | modifica wikitesto]

ATLETA PRESENZE
Alberto Ardessi 441
Moreno Sfiligoi 253
Sergio Biaggi 177
Michele Mian 177
Roberto Bullara 172
Livio Valentinsig 169
Luciano Borsi 155
Elvio Pieric 144
Davide Turel 139
Rino Bruni 136

Record di squadra[modifica | modifica wikitesto]

RECORD NUMERI STAGIONE-SERIE GARA
Spettatori 4.833 82/83 A1 San Benedetto Gorizia - Banco Roma
Incasso 49.135.586 lire 89/90 A2 San Benedetto Gorizia - Stefanel Trieste
Audience TV 998.000 88/89 A2 Fantoni Udine - San Benedetto Gorizia
Max punti real. 132 79/80 A2 Pagnossin Gorizia - Pallacanestro Cagliari 132-102
Max scarto +43 63/64 A Goriziana - Marina La Spezia 108-65

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]