Orphaned Land

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Orphaned Land
Orphaned Land at the Tbilisi BLITZKRIEG Fest 2014 05.JPG
Gli Orphaned Land al Tbilisi Blitzkrieg Fest 2014
Paese d'origineIsraele Israele
GenereProgressive metal[1][2]
Death metal[1]
Oriental metal[1]
Folk metal[1][3]
Death doom metal[1][3]
Periodo di attività musicale1991 – in attività
Album pubblicati7
Studio7
Sito ufficiale

Gli Orphaned Land sono un gruppo musicale heavy metal israeliano[1] proveniente da Petah Tiqwa[3].

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Il gruppo viene fondato nel 1991 con il nome di Resurrection[2] e nel 1994 venne pubblicato Sahara, album di debutto del gruppo.

Nel 1996 venne pubblicato El Norra Alila e nel 2004 Mabool.

Il 25 gennaio 2010 è stato pubblicato The Never Ending Way of ORwarriOR.[1]

Nel 2013 viene pubblicato l'album All is One.

Formazione[modifica | modifica wikitesto]

Attuale[modifica | modifica wikitesto]

Gli Orphaned Land al Wacken Open Air 2010

Ex componenti[modifica | modifica wikitesto]

  • Matti Svatitzki – chitarra (1991–2012)
  • Sami Bachar – batteria (1991–2000)
  • Itzik Levy – tastiere, pianoforte (1991–1996)
  • Eran Asias – batteria, percussioni (2000–2004)
  • Eden Rabin – tastiere, voce (2001–2005)
  • Avi Diamond – batteria, percussioni (2004–2007)
  • Yatziv Caspi – percussioni (2004–2007)
  • Yossi Sassi – chitarra, oud, saz, bouzouki, cümbüş, voce (1991-2014)

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

Album in studio[modifica | modifica wikitesto]

EP[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c d e f g Gianni Della Cioppa, 2010, p. 80-81.
  2. ^ a b (EN) Orphaned Land, su AllMusic, All Media Network. URL consultato il 16 ottobre 2016.
  3. ^ a b c (EN) Orphaned Land, su metal-archives.com. URL consultato il 16 ottobre 2016.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN144451195 · ISNI (EN0000 0001 2331 7367 · LCCN (ENno2009167561 · BNF (FRcb13990687j (data) · WorldCat Identities (ENno2009-167561
Heavy metal Portale Heavy metal: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di heavy metal