Olivetti P6040

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
P 6040 Olivetti (I197902).jpg

L'Olivetti P6040 è un personal computer basato sul microprocessore 8080 e dotato di floppy disk da 2.5 pollici, programmabile in Mini BASIC.

Progettato dall'ingegner Pier Giorgio Perotto, fu presentato alla Fiera di Hannover nell'aprile del 1975 insieme al P6060, un personal computer più potente ma anche più voluminoso, avendo l'hardware in tecnologia TTL. Entrambi avevano carrozzeria di colore marrone.

Il P6040, grazie all'adozione del microprocessore (per la prima volta in Olivetti), poteva vantare le dimensioni di una valigetta 24 ore e un peso non elevato. Entrambi erano prodotti negli stabilimenti Olivetti di Scarmagno.

Minidisk del P6040

La grande novità del modello, oltre all'uso citato del microprocessore, era nell'introduzione del display LCD. Il design, curato come solitamente fatto da Olivetti, era di Mario Bellini, come già per la P101.

Esso fu prodotto a partire dal 1977[1].

Note[modifica | modifica wikitesto]

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • La minimizzazione delle grammatiche libere da contesto, Angelo Monfroglio - Politecnico di Milano, 20 dicembre 1974

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]