Ogni uomo è una tigre

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Ogni uomo è una tigre
Titolo originaleEvery Man a Tiger
AutoreTom Clancy
1ª ed. originale1999
1ª ed. italiana2000
Generesaggio
Sottogenereguerra
Lingua originale inglese
AmbientazioneArabia Saudita, Kuwait, Iraq
ProtagonistiGenerale Chuck Horner

Ogni uomo è una tigre è il secondo saggio di Tom Clancy sul tema dell'organizzazione militare statunitense.

È in parte la biografia del generale dell'USAF Chuck Horner, comandante in capo di tutte le forze aeree (CENTAF) nel corso della operazione Desert Shield e della operazione Desert Storm in Iraq nel 1990 e 1991, ma buona parte del libro è dedicata all'analisi delle tecniche di decisione, preparazione ed esecuzione della guerra aerea durante la guerra del Golfo.

Il libro è scritto principalmente da Tom Clancy con sezioni che riportano integralmente testo scritto dal generale Horner.

Edizioni[modifica | modifica wikitesto]

Tom Clancy, Ogni uomo è una tigre, con il generale Chuck Horner; edizione italiana a cura di Maurizio Pagliano; traduzione di Paolo Valpolini, Milano, Rizzoli, 2000, ISBN 8817863793.