Contro tutti

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Contro tutti
Titolo originaleAgainst all enemies
AutoreTom Clancy
1ª ed. originale2011
1ª ed. italiana2011
Genereromanzo
SottogenereTechno-thriller
Lingua originale inglese
AmbientazioneStati Uniti, Messico
ProtagonistiMaxwell Moore

Contro tutti è un romanzo di Tom Clancy, edito in italia dalla Rizzoli romanzo nel 2011.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Maxwell Moore, ex Navy SEAL, lavora ormai da anni per la Cia in Medio Oriente per fronteggiare il terrorismo. Dopo una importante operazione fallita in Pakistan, sarà chiamato in patria a formare assieme a Henry Towers (Agenzia Federale per la protezione dei confini nazionali), Gloria Vega (Cia), Thomas Fitzpatrick (DEA), Micheal Ansara (FBI) e David Whittaker (agente speciale dell'ATF, il Bureau of Alcohol) una squadra volta a debellare il cartello messicano di Juàrez e a prevenire un importante attentato terroristico negli Stati Uniti da parte dei talebani. L'operazione riuscirà a smascherare il vero capo del cartello di Juàrez e a catturare i terroristi islamici, non senza molte perdite e comunque senza impedire che l'attentato abbia successo.

Personaggi[modifica | modifica wikitesto]

Personaggi principali[modifica | modifica wikitesto]

  • Maxwell Moore, agente CIA

Personaggi secondari[modifica | modifica wikitesto]

Edizioni[modifica | modifica wikitesto]

Letteratura Portale Letteratura: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di letteratura