Nur Misuari

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Nur Misuari
Nur Misuari 2016.jpg

Presidente della Repubblica di Bangsamoro (non riconosciuta)
Durata mandato 12 agosto 2013 –
28 settembre 2013

3º Governatore della Regione Autonoma nel Mindanao Musulmano
Durata mandato 19962001
Presidente Fidel Valdez Ramos (1992-1998)
Joseph Estrada (1998-2001)
Gloria Macapagal-Arroyo (2001-2010)
Predecessore Lininding Pangandaman
Successore Alvarez Isnaji

Dati generali
Partito politico Indipendente
Titolo di studio Scienze politiche (1962)

Nurallaji Pinang Misuari, noto semplicemente come Nur Misuari (tausug: Nūr Miswāri; Tapul, 3 marzo 1939), è un politico, rivoluzionario, guerrigliero e terrorista filippino, fondatore del Fronte di Liberazione Nazionale Moro (MNLF).

Nativo di Tapul, Sulu, studiò scienze politiche all'Università delle Filippine. Successivamente intraprese studi di giurisprudenza ma abbandonò i suoi propositi per ottenere una laurea magistrale in studi dell'Asia presso la medesima università. Nel 1964 fondò un gruppo radicale studentesco noto come "Nuova Asia" (Bagong Asya) ed in seguito stabilì il movimento della "Gioventù Patriottica" (Kabataan Makabayan) assieme a José María Sison.

Negli anni sessanta stabilì il Movimento d'Indipendenza di Mindanao, il cui obiettivo era quello di ottenere la secessione dalla Filippine e la creazione di uno Stato islamico indipendente.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF: (EN8790546