Nikolaj Trusevič

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Nikolaj Trusevič
Nazionalità Unione Sovietica Unione Sovietica
Altezza 177[1] cm
Peso 65 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Portiere
Carriera
Squadre di club1
1928-1933SKA Odessa? (?)
1933-1935Dinamo Odessa? (?)
1936-1941Dinamo Kiev73 (-26)
1943Start FC8 (-11)
Nazionale
1934-1939Unione Sovietica Unione Sovietica3 (-?)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Nikolaj Trusevič (in ucraino Николай Александрович Трусевич; Odessa, 22 novembre 1909Kiev, 24 febbraio 1943) è stato un calciatore sovietico di ruolo portiere. È noto per aver fatto parte della squadra che giocò la cosiddetta "Partita della morte", avuta luogo nel 1942 e giocata tra ufficiali tedeschi e giocatori ucraini.

Una statua presso lo Start Stadium di Kiev lo ricorda con la scritta "A uno che se lo merita".[2]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Nikolai Trusevich su Transfermarkt, su transfermarkt.it.
  2. ^ Alessandro Vinci, Ottanta anni fa il match che ispirò «Fuga per la vittoria»: come andarono le cose, su Corriere della Sera, 8 settembre 2022. URL consultato il 9 agosto 2022.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]